Autore:
Giulia Fermani

FUTURO A TRE VIE Già visti al recente Mondial de l’Auto di Parigi, i modelli del Salone motociclistico milanese che segneranno il rilancio di Peugeot sono scooter di piccola e media cilindrata. All’appello di Eicma 2018 rispondono quindi nuovo Pulsion 125, ma anche moto per giovani e scooter elettrici. Andiamo con ordine grazie all'aiuto di Enrico Pellegrino, Global Commercial Director di Peugeot Motocycles.

SCOOTER TERMICO La via dell'elettrico non sarà l'unica nel futuro di Peugeot, che continuerà a produrre scooter dal motore termico. Tra questi il nuovo Pulsion 125: uno scooter Urban Gt altamente tecnologico e dalle finiture premium, diretto concorrente del rinnovato Honda Forza 125 e dell' SH. Il motore da 14,6 cv promette ottime prestazioni, mentre per quanto riguarda la capacità di carico ci sarà spazio per un casco jet e uno integrale. Atteso per la prossima primavera 2019 sarà disponibile in 2 allestimenti: Allure, più accessoriato, e RS, la variante più sportiva.

L’ECO FRIENDLY Il punto mobilità ecosostenibile è molto importante - l’elettrico rappresenta, ad oggi, il futuro per la propulsione dei veicoli nei centri abitati- e lo è anche per Peugeot. A dimostrarlo ci pensa lo stand di Eicma 2018 dove incontreremo due proposte: il best seller Ludix ad alimentazione a batterie e lo scooter a tre ruote E-Metropolis. Il primo avrà prestazioni da “cinquantino” con un’autonomia di circa 50 km, il secondo, che promette prestazioni da scooter 300, assicura autonomia nell’ordine dei 200 km e un caricabatterie a bordo in grado di ridurre i tempi di ricarica dell’80%.

MOTO PER GIOVANI Sullo stand Peugeot a Eicma 2018, pad.11 stand O30, ci saranno anche loro, le concept P2X: due concept bike di piccola cilindrata pensate per i giovani motocilisti o per quelli di ritorno. Entrambe adottano linee retrò abbinate alla tecnologia di ultima generazione. 


TAGS: peugeot novità moto eicma 2018 peugeot