Autore:
Danilo Chissalè

DUCATISTI2.0 Nel 20° secolo le moto erano creature semplici: telaio, motore, sospensioni e poco altro. Il ventunesimo secolo si contraddistingue per il boom tecnologico, due ruote comprese. Per i ducatisti 2.0 è nata la nuova Ducati Link App, un’applicazione che collega la moto allo smartphone e, tramite quest’ultimo, si possono registrare i dati di viaggio, settare i parametri del motore e condividere la propria esperienza con una vastissima community, ecco come funziona.

BLUETOOTH L’applicazione, grazie alla tecnologia Bluetooth, si connette alla moto e, durante la guida, registra i dati forniti dalle centraline di bordo quali velocità, angolo di piega, potenza erogata, accelerazione. In questo modo ogni pilota, al termine della sua esperienza di guida, può controllare le proprie performance e sentirsi un’po' più simile ai piloti… quelli veri. Certo non pensate di ritrovarvi con l’Ing. Dall’Igna nel box di casa, ma è pur sempre un buon inizio. Grazie alla connessione con la moto, tramite Ducati Link App è possibile impostare la modalità di viaggio e personalizzare i parametri di ogni Riding Mode con il proprio smartphone, in modo guidato e intuitivo.

REC&SHARE Nell’era dei social network è d’obbligo condividere le proprie esperienze, allora perché non condividere un bell’itinerario, magari corredato da qualche bella foto della propria Ducatona? Tramite il GPS e la Ducati Link App tutto ciò è possibile ed intuitivo.

UNIVERSALE La Ducati Link App è disponibile per tutti i motociclisti: la registrazione e la condivisione dell’itinerario sono infatti svincolati dalla connessione alla moto. Le funzionalità di scambio dati fra moto e smartphone sono invece utilizzabili da chi ha il piacere di guidare una Multistrada 1260, in tutte le sue versioni. La Ducati Link verrà continuamente aggiornata nel tempo, aggiungendo nuove funzionalità ed estendendo la connessione ad altri modelli Ducati.

 


TAGS: ducati multistrada ducati app ducati ducati app link ducati link app app ducati ios app ducati android novità ducati ducati wdw