Pubblicato il 06/02/21

LOOK FUTURISTICO I designer, si sa, sono sempre un passo avanti, talvolta anche qualcuno in più, e mentre tutti noi attendiamo di scoprire le potenzialità tra i cordoli della nuova BMW M 1000 RR c’è chi già pensa al futuro. Il designer Sabino Leerentveld ha postato sulla piattaforma Behance un progetto di design che raffigura una sportiva BMW… decisamente futuristica.

La sportiva BMW del futuro

TROPPO AVANTI Il talento del designer è assolutamente fuori discussione ma forse certe soluzioni tecniche, specialmente se analizzata da ingegneri, verrebbero cassate in favore di scelte più conservatrici. Il forcellone, ad esempio è decisamente troppo lungo, più appropriato ad una moto da sparo (o da drift) piuttosto che ad un’agilissima supersportiva. E che dire del doppio ammortizzatore posteriore?

MATERIALI PREGIATI Nel progetto di Leerentveld non mancano i materiali di pregio, tantissima fibra di carbonio (o presunta tale), luci Full LED e componentistica di livello come pneumatici Pirelli slick o freni di generose dimensioni con pinze ad attacco radiale. Per un momento, guardandola di getto, sembrava un concept elettrico, in realtà il motore sarebbe termico come dimostrano i terminali di scarico posizionati in basso e nascosti dalla carenatura inferiore. Tra i disegni c’è anche una versione con cechi a raggi, che vagamente ricorda la MV Agusta Dragster. Tirando le somme l’esito di questo progetto è senz’altro riuscito, ma difficilmente qualcuno ai piani alti di BMW Motorrad deciderà di rimpiazzare la M 1000 RR con questa.

 


TAGS: bmw moto bmw concept rendering bmw moto supersportiva bmw render