Autore:
Danilo Chissalè

TOCCA A LEI Agosto periodo d’indiscrezioni, rumors, avvistamenti e supposizioni su quelli che potrebbero essere i modelli che arriveranno nei concessionari nel 2020. Tra le chiacchiere da bar, o sotto l’ombrellone per i fortunati ancora al mare, c’è anche la nuova BMW S 1000 XR 2020. L’assenza tra le nuove livree della gamma BMW presentata da poco, nei documenti omologativi riservati al Nord America e il prezzo di listino rimasto immutato ci lasciano intendere che tra le novità dei saloni autunnali ci sarà anche lei. Quanto cambierà? Nessun dato certo ma tante supposizioni e indizi. Scopriamoli insieme.

FASATURA Fin dalla sua nascita la S 1000 XR ha condiviso tanto con la supersportiva S 1000 RR. Quest’ultima, recentemente rinnovata, ha subito un cambiamento radicale con oltre il 90% di componenti inediti. Il più importante è senz’altro il motore a fasatura variabile Shiftcam, che ha portato in dote maggior potenza e coppia (207cv e 113 Nm) ed emissioni ridotte, in grado di rientrare già nella normativa Euro5. La S 1000 XR 2020 verosimilmente adotterà lo stesso motore ma ottimizzato per essere più sfruttabile su strada.

NUOVO TELAIO La tecnologia Shiftcam ha permesso ai tecnici bavaresi di ridurre notevolmente gli ingombri del motore potendo modificare di conseguenza telaio e forcellone. Le stesse modifiche potrebbero essere necessarie anche sulla nuova S 1000 XR 2020.

BMW S 1000 XR 2020

AGGIORNAMENTI Anche l’elettronica potrebbe essere ampiamente aggiornata, introducendo la strumentazione TFT da 6,5” ad alta visibilità oltre ai soliti riding mode opzionali, ABS cornering, controllo della stabilità PRO, Hill Start Control e l’ormai immancabile pulsante per la chiamata d’emergenza. Secondo alcune indiscrezioni sulla nuova crossover potrebbe debuttare un sistema di radar che assisterà il pilota alla guida. Questa tecnologia, sviluppata da Bosch, è in fase avanzata di sviluppo anche su Ducati e KTM.

LOOK MISTERIOSO Non essendo stata pizzicata in alcun tipo di collaudo è difficile dire come sarà esteticamente la nuova S 1000 XR. Se dovessero confermarsi le usanze passate il frontale, la coda e alcune plastiche ricorderanno da vicino la sorella con i semimanubri S 1000 RR, come confermano i rendering trovatu sul web della nostra gallery. Non ci resta che attendere l’autunno, nel frattempo ci muoveremo come segugi in cerca di nuovi indizi.


TAGS: bmw bmw s 1000 xr 2020 bmw s 1000 xr 2020 novità bmw s 1000 xr 2020 caratteristiche