Pubblicato il 18/03/2020 ore 12:55

SEMPRE PIÙ CONNESSI Strano il motociclista: sulla sua auto cerca infotainment, aiuti alla guida, connessioni e navigazioni, quando sale in sella – specialmente se è della “vecchia guardia” - invece vuole essere lasciato libero di godersi il motore, il vento e la strada. Ma siccome la tecnologia è ormai ovunque chiudere gli occhi e far finta di nulla non è possibile, la tecnologia c’è, ci rende più sicuri (ABS, Traction Control) ma anche più connessi… sempre più connessi! Tra le case motociclistiche più attive sul fronte connettività moto-utente c’è BMW, che di recente ha rilasciato la versione 2.0.0 della BMW Connected App per sistemi iOs e Android. Scopriamo cosa c’è di nuovo rispetto alla vecchia versione.

DAMMI TRE PAROLE La nuova applicazione è stata sviluppata attorno a tre parole chiave: pianificare, condividere e misurarsi. Sulla nuova release della BMW Motorrad Connected App sono disponibili per il download mappe di ogni nazione, con la possibilità di scegliere strade secondarie alternative e tante opzioni nella pianificazione dei percorsi. Una volta pianificati, sarà possibile condividerli con altri utenti semplicemente inviando il file GPX dallo smartphone (anche tramite mail, Whatsapp, AirDrop, iMessage, Wifi Direct ecc.). Grazie al Ride Recording, invece, BMW Motorrad Connected App diventa funziona proprio come una telemetria (funziona, l’ho provata in occasione del lancio stampa della BMW F 900 XR). Per ogni punto del tracciato registrato è possibile includere gli scatti fotografici, rivedere le metriche del percorso fatto e condividere sui social le performance registrate. Valori quali ad esempio gli angoli di piega massimi, la media giri/min., i valori di accelerazione/decelerazione e i diagrammi di altitudine e velocità, sono quindi dati registrati e possono essere facilmente condivisi sulle piattaforme social.BMW R1200GS Connectivity: il nuovo dispay TFT da 6,5 pollici è sempre ben visibile

PACCHETTO COMPLETO Scontato dirvi che la nuova App rende al massimo delle sue potenzialità se può interfacciarsi con la strumentazione TFT da 6.5” e un sistema interfono Bluetooth BMW. Di seguito l’elenco di tutte le funzionalità della nuova App.

• Pianificazione percorso e memorizzazione con punti di passaggio

• Navigazione specifica per moto con criterio ''Percorso ricco di curve''

• Informazioni meteorologiche per la posizione attuale

• Importazione ed esportazione del percorso (file GPX)

• Download mappe gratuito per l'utilizzo offline

• Navigazione per moto adatta all'uso quotidiano

• Indicazioni di svolta tramite frecce sul display TFT (possibili anche indicazioni vocali in presenza del sistema di comunicazione)

• Raccomandazione corsia di marcia

• Dati attuali sul traffico

• Visualizzazione dei limiti di velocità

• Ricerca Point of Interest

• Registrazione degli itinerari percorsi con i dati del veicolo

• Analisi dei valori prestazionali quali piega, accelerazione e numero di giri del motore

• Esportazione percorso (file GPX)

• Condivisione delle foto e dei viaggi registrati sui social media

• Chilometraggio attuale

• Capacità del serbatoio e autonomia residua

• Pressione degli pneumatici (con equipaggiamento speciale RDC)

• Necessità di assistenza

 


TAGS: bmw bmw connected app nuova versione app bmw funzioni app bmw app bmw android app bmw ios connessione app bmw telefono