Logo MotorBox
Enduro stradale

All Road 680: ecco come donare nuova vita a una Suzuki DR650


Avatar di Michele Perrino , il 16/06/24

4 settimane fa - Nuova vita per questa Suzuki DR650: scopriamo come diventa All Road 680

La Suzuki DR650 modificata diventa una special: All Road 680
Una vecchia Suzuki DR650 si trasforma in una moderna enduro stradale da moto rally: ecco la All Road 680 di Moto Adonis

Nell'attuale gamma Suzuki c'è la V-Strom 800DE Djebel – versione moderna della dakariana DR650R Djebel – ma i ragazzi di Moto Adonis, in Olanda, hanno pensato di dare lustro alla vecchia DR650 a modo loro. Nella loro officina, per un cliente, è nata All Road 680, una enduro stradale moderna e davvero affascinante.

ENDURO MODERNA Tanto per cominciare una... limatina all'aria da dual. La All Road 680 si rifà trucco e parrucco in chiave moderna, imitando le attuali tendenze delle enduro stradali più votate al fuoristrada, con cupolino stretto e verticale. L'elettronica è Motogadget, indicatori di direzione e luci Kellermann, il faro Highsider. Cerchi Excel Takasago color oro – non viene fatta menzione delle misure, probabilmente 19''-17'' – pneumatici tassellati e forcella di una Husqvarna 701 chiariscono ogni dubbio: la All Road 680 è ancora una dual ma ha voglia di fuoristrada (dietro il mono è un YSS).

Suzuki DR650: ecco la sua erede moderna, All Road 680 Suzuki DR650: ecco la sua erede moderna, All Road 680

VEDI ANCHE



UN'ALESATA Il motore della DR650, invece, ha subito qualche modifica e, tramite l'aumento dell'alesaggio – è arrivato anche un pistone ad alta compressione – la cilindrata è salita a 680 cc. Lo scarico, personalizzato, è in acciaio inossidabile, mentre il terminale è un MAD Exhaust. La minimalista sella bicolore Miller Kustom va nella stessa direzione dei cerchi: punta ad abbassare l'altezza da terra, col telaietto posteriore che è stato progettato da zero a questo scopo.

GOOD JOB! La All Road 680 ora è pronta a tutto: una strada tutta curve, un tratto in fuoristrada nel bosco e, perché no, a fare bella figura all'aperitivo. Un ottimo lavoro quello dei ragazzi di Moto Adonis, sono certo che torneremo a parlare di loro... 

Fonte: BikeBound


Pubblicato da Michele Perrino, 16/06/2024
Tags
Gallery
Vedi anche