Eventi

Dainese Italian Legendary Tour


Avatar Redazionale , il 22/09/10

11 anni fa - In giro per l'Italia in compagnia di Kevin, Vale e Ago.

Sulle colline toscane in compagnia di 25 titoli mondiali. Con Ago, Vale e Kevin c'eravamo anche noi ad accompagnare la comitiva.

CHE NUMERI! Una cinquantina di moto tra Ducati, Harley Davidson, Honda, MV e Yamaha, quasi 1.000 km sui percorsi studiati dallo staff di Curve&Tornanti e ben 25 titoli Mondiali, portati in dote nientemeno che da Giacomo Agostini, Kevin Schwantz e Valentino Rossi. Sono questi i numeri salienti dell'Italian Legendary Tour 2010, l'evento voluto per il secondo anno da Dainese a coronamento di un concorso tra i suoi clienti e in cui sono stati coinvolti anche dealer e giornalisti provenienti dall'Europa e dagli Usa.

AL MUGELLO La manifestazione è partita lunedì 13 dalla sede vicentina Dainese in direzione della Toscana, dove in serata, la carovana, divisa in gruppi guidati dagli Istruttori di Guida Sicura FMI del GSSS Team, è arrivata all'Autodromo del Mugello. Qui c'è stata una breve conferenza stampa sulla sicurezza con protagonisti i tre piloti che, poi, hanno capitanato il plotone lungo il tracciato, ormai avvolto dal buio e sotto una pioggia battente. Certo non capita tutti i giorni di andare in moto sotto l'acqua fianco a fianco con Rossi Schwantz e Agostini...

VEDI ANCHE


GIROTONDO Martedì 14 i partecipanti, finalmente accompagnati dal sole, si sono spostati da Barberino del Mugello a Principina, facendo sosta, lungo il percorso, sotto le mura di Monteriggioni e a Massa Marittima. Mercoledì 15, invece, l'Italian Legendary Tour si è mosso da Principina a Porto Ercole, toccando Montalcino, le pendici del Monte Amiata e Pitigliano. A fare denominatore comune alle tre giornate sono state una quantità quasi infinita di curve e delizie eno-gastronomiche, per la gioia degli amanti della bella guida e della buona tavola.

GUARDA LA GALLERY Per il momento è chiaramente ancora presto per parlare già dell'edizione 2011 ma, visto il successo raccolto dall'iniziativa, l'Italian Legendary Tour ha tutte le carte in regola per diventare un appuntamento fisso. Intanto gustatevi la gallery che spiega meglio di mille parole lo svolgersi dell'evento.


Pubblicato da Paolo Sardi, 22/09/2010
Gallery
Vedi anche
Logo MotorBox