Listino prezzi Honda Forza 750 / MY 2021 - prezzi e caratteristiche

Honda Forza 750

Un po’ moto, un po’ scooter, il Forza 750 di Honda cerca di unire sensazioni di guida motociclistiche alla praticità tipica degli scooter. Il motore prestazionale e la ciclistica di livello sono i suoi pregi migliori, la praticità può migliorare.

MY 2021 A partire da 11.790 €
Scheda Forza 750
Prezzi a partire da: 11.790 €
Omologazione: Euro5
Listino Prezzi MY2021
Com'è la Forza 750?

Telaio e motore sono di stampo motociclistico, così come la trasmissione DCT. Le sovrastrutture, invece sono da scooter GT premium. La cura degli assemblaggi e la bontà dei materiali sono indubbi, bene anche il comparto tecnologico con connettività Bluetooth, riding mode e schermo TFT. Il motore è un bicilindrico da 745 cc, con doppio contralbero, capace di 58,6 CV a 6.750 giri/min e di 69 Nm a 4.750 giri/min. La ruota anteriore da 17 pollici trasmette sensazioni da moto, quella posteriore da 15 lascia lo spazio necessario a un vano sottosella da 22 litri, capiente a sufficienza solo per un casco integrale. Tra gli optional c’è anche il tris di valige.

Come va la Forza 750?

La sella stretta nei punti giusti aiuta a toccare facilmente il terreno, non una cosa scontata dato che il peso del moto-scooter è di 234 kg con i liquidi. La posizione in sella è generalmente comoda, ma chi ha il “piedone” faticherà a trovargli la giusta posizione a causa dei carter motore sporgenti. In città si districa a dovere, a patto di fare attenzione agli specchietti piuttosto sporgenti. Tra le curve è forse lo scooter più piacevole da guidare: l’avantreno è preciso, il motore prestante il giusto e grazie al cambio DCT si può giocare anche con le marce. Bene i controlli elettronici e l’impianto frenante. Per essere uno scooter GT stona la mancanza del cruise control, utile nei lunghi viaggi.

PRO

Dinamica di guida Piacevole da guidare quasi come una moto grazie all’avantreno con ruota da 17 pollici e al cambio DCT. Il motore è… una Forza

Tecnologia Tra gli scooter è quello con la dotazione più ricca. Con Honda Smartphone Voice Control si comanda il telefono con i comandi vocali. Si può regolare perfino il livello del freno motore

CONTRO

Praticità Honda mette sì a disposizione il bauletto, ma è acquistabile come optional, e la presa USB è sotto la sella.  

No cruise Uno scooter marcatamente GT e con il tris di borse a catalogo non può non avere anche il cruise control (facilmente implementabile).

Quale versione scegliere

La versione base costa poco ma offre poco spazio, quella con il bauletto e le manopole può bastare; se si viaggia tanto e in due il tris di valige è perfetto per la gita fuoriporta

Quale colore scegliere

bianco, blu, rosso, grigio

Logo MotorBox