Logo MotorBox
Video Twitter incidente Tesla Model S con guida autonoma
Video

Guida autonoma Tesla si o no? L'incidente in America fa riflettere...


Avatar di Alessandro Perelli , il 11/01/23

2 settimane fa - Nuovi dubbi sull'efficienza del sistema di guida della Casa americana

Sembra essere il malfunzionamento del sistema Full Self Driving di una Model S l'origine del tamponamento negli Stati Uniti. Ecco le immagini

ANCORA DUBBI SULL’AUTOPILOT DI TESLA Il 24 novembre scorso, giorno del Ringraziamento negli Stati Uniti, il ponte del Bay Bridge di San Francisco è stato teatro di un incidente stradale che ha del preoccupante in ottica sicurezza. Le immagini delle telecamere di sorveglianza ci mostrano l’accaduto, con una Tesla Model S che si sposta in maniera anomala nella corsia più a sinistra, per poi rallentare bruscamente fino a fermarsi, portando al tamponamento, che ha causato nove feriti. Osservate le immagini dal profilo Twitter di un utente per capire la dinamica, ma il guidatore della berlina elettrica ha affermato che la sua auto ''ha frenato inaspettatamente'' mentre era attiva la nuova funzione Full Self Driving (FSD Beta) di Tesla. Delle nove persone ferite nell'incidente nessuna ha riportato traumi gravi, ma fra loro c'era anche un bambino di due anni, che ha subito un'abrasione alla nuca. Guardiamo il video pubblicato su Twitter.

LE IMMAGINI PARLANO CHIARO, O NO? Le immagini non prova che il sistema di guida autonoma avesse realmente il controllo dell'auto, ma il filmato, mostra chiaramente l'attivazione dell’indicatore di direzione della Model S, lo spostamento nella corsia esterna e la frenata fino all'arresto completo. Un comportamento difficilmente spiegabile anche per i severi standard californiani sulla sicurezza e che sembra sollevare il guidatore da una concreta responsabilità per l’accaduto, fatto salvo quella di non avere il completo controllo dell’auto. Di per sé un fatto comunque molto grave. Naturalmente, bisogna sottolineare che il tamponamento è avvenuto anche perché le auto in coda avrebbero dovuto mantenere la distanza di sicurezza in relazione alla velocità per fermarsi prima di entrare in contatto fra loro. Tuttavia, la Model S ha chiaramente causato l'incidente con il suo comportamento imprevedibile. Detto questo, è chiaro che il primo veicolo dietro la Model S non aveva molte possibilità, se non nessuna, di evitare la collisione.

VEDI ANCHE



Incidente Tesla Model S: le auto coinvolte nel tamponamento a San Francisco (USA) Incidente Tesla Model S: le auto coinvolte nel tamponamento a San Francisco (USA)PER FORTUNA CHE ELON AVEVA DETTO… Colmo del paradosso, l'incidente è avvenuto poche ore dopo che il CEO di Tesla, Elon Musk, si è congratulato con lo staff su Twitter (piattaforma social che ora possiede e gestisce) per aver raggiunto un'importante traguardo nel campo della guida autonoma e della sicurezza a bordo delle sue automobili grazie all’Autopilot di ultima generazione.

LE PREOCCUPAZIONI DELL'AGENZIA PER LA SICUREZZA Entro la fine del 2022, la funzione FSD è stata aggiunta a oltre 285.000 modelli Tesla, non senza molte preoccupazioni da parte della National Highway Traffic Safety Administration (NHTSA), che ha addirittura avviato delle indagini per valutare il dispositivo. Se ciò non bastasse, oltre a questo incidente, sono state presentate all'agenzia governativa per la sicurezza oltre cento denunce per anomalie di funzionamento del sistema Full Self Driving di Tesla.


Pubblicato da Alessandro Perelli, 11/01/2023
Tags
Listino Tesla Model S
Allestimento CV / Kw Prezzo
Model S Dual Motor AWD - / - 115.990 €
Model S Plaid - / - 140.990 €

Per ulteriori informazioni su listino prezzi, caratteristiche e dotazioni della Tesla Model S visita la pagina della scheda di listino.

Scheda, prezzi e dotazioni Tesla Model S
Vedi anche