Pubblicato il 19/08/20

NON TEME RIVALI Per Mercedes-AMG sono anni di dominio incontrastato, una superiorità che non teme rivali specialmente in Formula 1 dove le Frecce d’Argento dettano legge lasciando poco spazio alla concorrenza. Dalla pista alla strada, la stessa dinamica potrebbe ripetersi con il debutto nel 2021 di nuova Mercedes-AMG Project One. Una hypercar ibrida che punta a ridefinire il concetto stesso di auto ad altissime prestazioni e che nella versione di serie si chiamerà solo AMG One. Per la prima volta dall’inizio del processo di sviluppo, iniziato nel 2017, l’ultima creazione di Affalterbach si mostra senza veli nel corso di una serie di test presso il centro prove Mercedes-Benz di Immendingen, 130 chilometri a sud di Stoccarda. Il sound corposo del suo V6 è davvero sensazionale, nulla da invidiare a un termico tradizionale, alla faccia de tanti che ne sminuivano il timbro!

F1 DOCET Veder danzare questo concentrato di tecnologia fra le curve della pista di collaudo lascia solo immaginare il lavoro di messa a punto alla base della Project One, un impegno titanico non ancora del tutto concluso, e che nasce proprio dall’esperienza maturata dal Team AMG in Formula 1. Cuore pulsante dell’intero sistema ibrido è il 1,6 litri V6 sovralimentato, una versione modificata del propulsore che spinge le monoposto di Lewis Hamilton e Valtteri Bottas, assistito da 4 motori elettrici che portano l’output complessivo della powerunit oltre i 1.000 CV. Il video permette di apprezzare il sound melodico di questa possente hypercar, che è in grado di passare a comando dal silenzio quasi assoluto della propulsione elettrica al furoreggiante rombo sprigionato dal suo diabolico V6.

Mercedes-AMG Project One: 3/4 anteriore

PRESTO AL RING Mentre a Immendingen i modelli pre-produzione scorrazzano mettendo alla frusta motore e aerodinamica, ad Affalterbach ingegneri e tecnici sottopongono a rigorosa diagnostica componenti e parti meccaniche, a riprova del fatto che il lavoro è tutt’altro che concluso. Il video rilasciato dalla Casa ha un duplice scopo: da un lato stroncare sul nascere i dubbi sulle doti canore dell’hypercar, dall’altro dimostrare che l’auto è ormai in una fase di sviluppo avanzata. A riprova di ciò, dopo questa fase di test, i collaudi proseguiranno sul mitico circuito del Nürburgring. Che dite, dobbiamo aspettarci un nuovo record? 
 


TAGS: Mercedes-AMG Mercedes AMG Project One Mercedes AMG Project One Video