Pubblicato il 25/08/20

ERA SOLO L'INIZIO Forse ricorderete la nostra prova della nuova Jeep Renegade plug-in hybrid o il test drive della Jeep Compass ricaricabile. Entrambe identificate dalla sigla 4xe, che sta a indicare, la trazione integrale ottenuta con un motore elettrico al posteriore, le fuoristrada compatte sono solo la punta dell'iceberg. Già perché nella famiglia delle Jeep alla spina entreranno presto a far parte anche Wrangler - anticipata da un video teaser lo scorso luglio - e persino la Jeep Grand Wagoneer prossima al debutto, come dimostra la breve clip proposto dalla Casa sul suo canale Twitter.

COSA RIVELA IL VIDEO Alle due foto teaser già pubblicate la settimana scorsa, Jeep con questo video aggiunge poco, in realtà. Ciò che si intravede è la sagoma frontale del SUV in arrivo. A guardar bene, si distingue un cofano curvo, paraurti arrotondati e una fascia alta. Il modello avrà anche mancorrenti sul tetto e quella che sembra essere un'altezza da terra relativamente contenuta, ma che potrebbe essere solo il risultato di un gioco di prospettiva e di uno sbalzo anteriore pronunciato.

GRAND WAGONEER 4XE Il Grand Wagoneer sarà svelato il 3 settembre e dovrebbe essere basato sulla stessa piattaforma del Ram 1500. Ciò significa che i motori saranno probabilmente condivisi con il pick-up: tarati per il mercato americano, includeranno un V6 entry-level da 3,6 litri, 309 CV e 364 Nm di coppia e un potente V8 da 5,7 litri con 400 CV e 556 Nm di coppia. Troppo per l'Italia, per cui potrebbe essere più interessante la variante ibrida plug-in, chiamata probabilmente Jeep Grand Wagoneer 4xe, che la Casa ha già confermato e che potrebbe utilizzare lo stesso propulsore del Wrangler 4xe. Date le differenti dimensioni, tuttavia, è ipotizzabile che il pacco batterie sul Grand Wagoneer sarà più grande.


TAGS: jeep jeep Grand Wagoneer jeep 4xe jeep lpug-in hybrid jeep ibrida