Pubblicato il 19/03/21

DALLE FOTO AL VIDEO Dopo le foto spia che vi avevamo proposto due settimane fa, lo youtuber Varryx è riuscito a catturare in video un muletto in fase di collaudo sulla pista di Fiorano di quella che, con tutta probabilità, è l'erede della Ferrari LaFerrari. L'aspetto lo potete vedere nel video qui sotto e i simboli triangolari che appaiono sulla carrozzeria non lasciano dubbi: si tratta di un'auto ibrida. Ma che tipo di ibrida?

IBRIDA A CHI? Il dubbio è se la nuova hypercar del Cavallino, che potrebbe debuttare tra il 2022 e il 2023, adotterà un sistema plug-in sulla falsariga della Ferrari SF90 Stradale da quasi 1.000 cavalli. In questo caso si tratterebbe di un V8 biturbo combinato con tre motori elettrici. Ma rimane l'ipotesi per di un sistema ibrido più tradizionale: come nel caso della LaFerrari, che sprigionava 949 CV tramite il suo V12 da 6,3 litri elettrificato. Come già accennato in occasione dei primi avvistamenti, tutti i pronostici danno per certa una potenza di almeno mille cavalli. Pronostici, appunto.

Nuova Ferrari ibrida: il frontale - schermata dal video di Varryx

FAME D'ARIA Del resto, più cavalli vogliono più aria e guarda caso il prototipo manca della pinna centrale sul paraurti anteriore che aveva la LaFerrari e le prese d'aria laterali sono state completamente ridisegnate: apparentemente proprio con l'effetto di garantirne un maggiore apporto. Anche il tetto e le vetrature hanno un nuovo design che al posteriore ricordano vagamente quelle della SF90. A differenza della LaFerrari, che aveva cerchi monodado, quelle di questo prototipo sono tradizionali ruote a 5 bulloni. Ma se a Maranello hanno permesso che il muletto venisse fotografato una cosa è certa: l'auto definitiva avrà un altro aspetto. Quello che possiamo aspettarci è che vengano mantenuti i volumi nel loro insieme, ma niente di più. E il design sarà qualcosa di profondamente innovativo.


TAGS: ferrari laferrari ferrari ibrida nuova ferrari ferrari video