Formula Uno

Il GP del Giappone visto dai cordoli


Avatar Redazionale , il 03/10/14

7 anni fa - Pirelli ci racconta tutti i segreti del GP Del Giappone

Continua la saga Pirelli: dopo Singapore, è il momento del GP di Formula del Giappone, Suzuka. È uno dei circuiti più duri ed estremi per le gomme e Pirelli ci spiega il perché

EXTREME Dopo il Singapore, è il momento del Giappone: questo week-end la Formula Uno fa tappa a Suzuka, pista particolarmente probante per l’usura delle gomme. Addirittura la più estrema, soprattutto in alcune parti del tracciato come la rinomata curva 130R dove, parola dello stesso Jean Alesi, consulente tecnico Pirelli, se non hai un assetto e delle gomme più che a punto sei fregato. In particolare, i carichi laterali sulle gomme sono altissimi, aggiunto al fatto che la superficie di Suzuka è abbastanza abrasiva. Ecco perché Pirelli scende in campo con le mescole più dure dell’intera gamma: P Zero Orange hard e P Zero White medium. Ma bando alle ciance, godetevi il video!

VEDI ANCHE




Pubblicato da Alessandro Codognesi, 03/10/2014
Gallery
Vedi anche
Logo MotorBox