Formula Uno

Il GP di Abu Dhabi visto dai cordoli


Avatar Redazionale , il 20/11/14

7 anni fa - Il circuito semipermanente mette a dura prova le gomme

Il circuito semipermanente che ospita il GP di Abu Dhabi presenta numerose insidie, a partire dalla possibile presenza di sabbia sulla pista.

In una stagione completa di Formula Uno gli pneumatici Pirelli P Zero sono chiamati a fronteggiare ogni genere di situazione. Nel Gran Premio di Abu Dhabi, per esempio, l'incognita è rappresentata dalla possibile presenza di sabbia sulla pista, specie nel corso delle prove. Il tracciato stradale semipermanente, che alterna tratti veloci, con punte di 320 km/h, ad altri con curve in rapida sequenza, impone tra l'altro scelte di compromesso sul fronte aerodinamico, che rendono ancora più importante il ruolo delle gomme per il grip.

VEDI ANCHE




Pubblicato da Paolo Sardi, 20/11/2014
Gallery
Vedi anche
Logo MotorBox