Pubblicato il 08/04/21

STRESS TEST Fra i ghiacci del Polo Nord, Cupra Born entra nella fase finale dei collaudi prima del debutto atteso per i primi di maggio. Negli ultimi mesi la compatta full-electric è stata messa alla prova fra le nevi Circolo Polare Artico. Il clima rigido e inclemente della zona ha permesso ai tecnici di approfondire ogni aspetto e criticità della BEV (Battery Electric Vehicle): dall’efficienza della batteria alle basse temperature, al comportamento dinamico sui fondi a bassa aderenza, fino alla resa dell’impianto di climatizzazione. Ed è proprio su uno dei laghi ghiacciati di quelle fredde lande, che il prototipo ha dimostrato tutta la sua grinta esibendosi in una serie di traversi ed evoluzioni davvero audaci! Il video lo trovate qui sotto.

FAMIGLIA ELETTRICA Di Cupra Born, gemella spagnola di Volkswagen ID.3 (qui la nostra contro-prova), sappiamo quasi tutto. L’auto verrà assemblata a partire dalla piattaforma multi-energia MEB nello stabilimento tedesco di Zwickau, in Germania, proprio dove nasce ID.3. Cupra Born sarà equipaggiata con una batteria da 77 kWh presa in prestito da ID.3 Pro S, per un’autonomia complessiva di circa 500 chilometri. Gli accumulatori agli ioni di litio alimenteranno un motore elettrico con potenza di circa 200 CV per la versione a trazione posteriore, anche se non si esclude l’arrivo di versioni più sportiveggianti quattro ruote motrici. Le prime indiscrezioni parlano di uno 0-50 km/h coperto in 2,9 secondi.

Cupra Born durante i test al Circolo polare articoEXTRA POWER Le prestazioni di Cupra Born saranno rese ancor più interessanti dalla una funzione ''boost'', simile a quella utilizzata da Porsche Taycan (qui la nostra prova su strada), che darà alla hatchback elettrica potenza extra per un intervallo di tempo limitato. La Born disporrà inoltre di 5 driving mode e del controllo dinamico dell’assetto (DCC Sport). Una funzione quest'ultima sviluppata appositamente per Cupra, in grado regolare altezza da terra e risposta del motore alle diverse condizioni della strada, per una guida ancora più sportiva e coinvolgente. Alle colonnine ultrafast basteranno invece trenta minuti di ricarica per ripristinare fino a 260 km di autonomia.


TAGS: cupra cupra born video cupra born cupra elettrica