Chevrolet Corvette Z06: scheda tecnica e foto della sportiva
Novità auto

Chevrolet Corvette Z06: la più "pistaiola" di sempre (video)


Avatar di Alessandro Perelli , il 27/10/21

1 mese fa - La Corvette più sportiva mai vista è quasi pronta al debutto

L'americana arriverà nel 2023 per sfidare le supercar europee forte del motore V8 aspirato da 670 CV e pacchetto aerodinamico speciale

UNA NUOVA STELLA NELL’UNIVERSO CORVETTE La galassia Chevrolet Corvette C8 ha tante sfaccettature. C'è il modello base, che abbiamo appena provato su strada, poi c’è la Grand Sport, equipaggiata con componenti speciali per alzare l'asticella in termini di sportività. E poi c'è la supersportiva ZR1. Ma esiste un altro modello ancora più focalizzato sulle performance, tanto che sembra costruito per la pista. E questo significa che è equipaggiata con un motore meno potente della ZR1, ma è capace di offrire prestazioni altrettanto esaltanti. Si tratta della Z06, che ha iniziato la sua carriera come una versione alternativa al modello base della seconda generazione di Corvette, ma che si è evoluta attraverso le generazioni C5, C6 e C7. Debutta ora sulla generazione C8 a motore centrale con l’obiettivo dichiarato di essere la migliore Corvette Z06 mai creata. “Vogliamo che vada più veloce, si fermi più rapidamente e sia la più agile di tutte. Fondamentalmente, questa è la Corvette più orientata alla pista che costruiamo”, ha affermato Tadge Juechter, ingegnere capo del progetto Corvette. “Attraverso la quinta, la sesta, la settima e l'ottava generazione, ora abbiamo avvicinato sempre di più l'auto da strada all'auto da corsa”. Adesso gustiamoci il video per scoprire i dettagli della supercar a stelle e strisce, poi continuiamo il discorso.

IL V8 ASPIRATO PIÙ POTENTE PER LA “VETTE” Ma guardiamo più da vicino la nuova sportiva yankee e iniziamo dal suo cuore, quel V8 atmosferico da 5,5 litri, il più potente mai creato. Sappiamo che la nuova LT6 erogherà 670 CV a 8.400 giri/min. Come previsto, il motore sarà collegato allo stesso cambio a doppia frizione otto rapporti del modello base, sebbene con un rapporto di trasmissione finale più corto. “Un motore di questo genere è qualcosa di straordinario: avevamo davvero carta bianca per montare il meglio della componentistica” ha dichiarato Dustin Gardner, assistente capo ingegnere. “È un motore costruito in maniera quasi artigianale. Il grande vantaggio di avere un manovellismo “piatto” è che le masse in movimento sono più leggere. Così facendo, consentono al motore di prendere giri in maniera più rapida” ha affermato Gardner. Il blocco cilindri è in alluminio, gli alberi a camme hanno un profilo più spinto, ci sono pistoni in alluminio forgiato e bielle in titanio forgiato, un nuovo collettore di aspirazione e un sistema di lubrificazione a carter secco. Ecco perché questo motore ha vinto numerose competizioni, ha ottenuto tante pole position, e si è aggiudicato il Campionato Costruttori e il Campionato Piloti nelle corse IMSA in America.

VEDI ANCHE



Nuova Chevrolet Corvette Z06: in arrivo nel 2023 con motore V8 da 670 CV Nuova Chevrolet Corvette Z06: in arrivo nel 2023 con motore V8 da 670 CV

PACCHETTO AERODINAMICO E TECNICO AL TOP Con pneumatici di grandi dimensioni, cerchi in fibra di carbonio (che fanno risparmiare oltre 18 kg di massa non sospesa), la nuova Corvette può raggiungere i 100 orari in poco più di 2,6 secondi. Chevy non ha ancora rivelato la velocità massima, ma con la nuova ala posteriore fissa e gli inediti splitter anteriori, l’auto beneficia di un carico aerodinamico di 333 kg a 300 km/h. La Z06 è equipaggiata anche con le sospensioni magnetiche di quarta generazione, con più escursione e tempi di reazione più rapidi rispetto a qualsiasi altro sistema precedenti. Poi troviamo pneumatici anteriori da 20 pollici con battistrada da 275 mm e pneumatici posteriori da 21 pollici con battistrada da 345 mm. La “Vette” monta Michelin Pilot Sport 4S ZP, ma con il pacchetto Z07 sono inclusi gli Sport Cup 2 R ZP. La dotazione tecnologica comprende anche freni più grandi rispetto alla Stingray standard. Sono realizzati da Brembo e misurano 370 mm davanti e 380 mm dietro con pinze a sei pistoncini, al contrario delle pinze a quattro pistoncini montate sulla Stingray. Ma con il pacchetto Z07 ci sono freni carboceramici più grandi.

Nuova Chevrolet Corvette Z06: la supersportiva americana senza hard top Nuova Chevrolet Corvette Z06: la supersportiva americana senza hard top

AUTO “TRACK FOCUSED” SOTTO OGNI PROFILO Chevrolet ha messo mano a ogni piccola parte della Stingray per tirare fuori un modello davvero super performante. Per esempio, sono stati montati terminali di scarico più aperti per restituire un sound ancora più coinvolgente in abitacolo. La Z06 monta convogliatori d’aria anteriori e posteriori esclusivi, una prima assoluta per questo modello, che aiutano a far respirare meglio il motore e a raffreddare lo scambiatore di calore centrale, uno dei cinque presenti sull’auto. La Z06 ha anche uno spoiler regolabile standard, sebbene sia disponibile anche un'ala più alta. Con la configurazione aerodinamica più spinta, la Z06 assicurerà 1,22 g di accelerazione laterale in pista. Altre caratteristiche “racing” includono anche il launch control e il differenziale elettronico a slittamento limitato.

Nuova Chevrolet Corvette Z06: l'abitacolo lussuoso e tecnologico Nuova Chevrolet Corvette Z06: l'abitacolo lussuoso e tecnologico

TANTI ACCESSORI PER FARSELA SU MISURA La nuova Z06 sarà offerta in 12 colori e con sette diversi cerchi ruota, tra cui cinque in alluminio forgiato e i pregiatissimi in fibra di carbonio. L’auto sarà offerta anche con sette colori per gli interni, tre scelte di sedili e sei opzioni di cinture di sicurezza. Ci sono anche due pacchetti interni in fibra di carbonio, oltre a un'opzione “Stealth Aluminium” e sei colori per le pinze dei freni. Le funzioni di sicurezza disponibili includono l'assistenza al parcheggio posteriore, la telecamera per la retromarcia, le telecamere anteriori e posteriori con vista del marciapiede, il monitoraggio dell’angolo cieco, l'allarme sul traffico trasversale posteriore, un display head-up e una telecamera come specchietto retrovisore. Negli Stati Uniti non è ancora stato comunicato il prezzo, ma la Z06 di ultima generazione partirà da circa 25.000 dollari in più rispetto al modello base. Non ancora definito l'arrivo sul Vecchio Continente, quindi anche in Italia, ma dovrebbe essere necessario solamente aspettare qualche mese in più per vedere i primi esemplari dalle nostre parti. Che la sfida (con Ferrari, Porsche, ecc.) abbia inizio!


Pubblicato da Alessandro Perelli, 27/10/2021
Tags
Gallery
Listino Chevrolet Corvette
Allestimento CV / Kw Prezzo
Corvette C8 Coupé Stingray 482 CV 2LT 482 / 354 90.100 €
Corvette C8 Coupé Stingray 482 CV 3LT 482 / 354 93.840 €
Corvette C8 Convertible Stingray 482 CV 2LT 482 / 354 96.760 €
Corvette C8 Convertible Stingray 482 CV 3LT 482 / 354 100.500 €

Per ulteriori informazioni su listino prezzi, caratteristiche e dotazioni della Chevrolet Corvette visita la pagina della scheda di listino.

Scheda, prezzi e dotazioni Chevrolet Corvette
Vedi anche
Logo MotorBox