Pubblicato il 10/06/20

PIÙ VELOCE DELLE HYPERCAR Tre secondi più veloce della BMW M5 che abbiamo provato a Vallelunga, più rapida persino di mostri sacri come Pagani Zonda F, Koenigsegg CCR e Lexus LFA Edizione Nurburgring. La BMW M8 Competition, nelle mani del collaudatore di Sport Auto Christian Gebhardt, ha appena siglato sulla mitica pista del Nordschleife un tempo di 7'32'', che la mette alla pari dell'Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio. Qui sotto il video POV da YouTube del giro record.

VIDEO: IL GIRO RECORD DELLA BMW M8 COMPETITION AL NURBURGRING

FANNO IL TEMPO IN MODO DIVERSO Tolto il magico numerino le due auto non sono confrontabili. La M8 Competition è al momento il modello più potente e costoso della gamma M. Adotta lo stesso motore V8 biturbo della BMW M5 Competition, che sviluppa  625 cavalli e 750 Nm di coppia, affidando la trazione al cambio automatico a 8 rapporti e al sistema integrale xDrive. Ma è anche molto più grande e pesante: circa due tonnellate contro una tonnellata e seicento dell'italiana, che scarica a terra i suoi 510 CV con la sola trazione posteriore. E basta guardare il video del record fatto segnare da Fabio Francia nel 2016, qui sotto, per vedere che le due auto colgono lo stesso risultato in modi molto diversi.

VIDEO: IL GIRO RECORD DELLA GIULIA QUADRIFOGLIO AL NURBURGRING

IL DUBBIO: NE AVEVA ANCORA? La Giulia Quadrifoglio appare più reattiva, agile e nervosa fin dalle prime curve e in alcuni punti Francia ci mette del suo per tenerla in strada. Gebhardt, che in alcuni punti segue traiettorie differenti, sembra decisamente meno impegnato e viene quasi da chiedersi se non avrebbe potuto ottenere un tempo ancora più basso se avesse voluto prendersi qualche rischio in più (o se non gli fosse squillato il cellulare a 300 km/h). In ogni caso, vista la mole della tedesca, il risultato è veramente impressionante. Voi che cosa ne pensate?


TAGS: record nurburgring alfa romeo giulia quadrifoglio BMW M8 video youtube bmw m8 competition