Rally Svezia 2022: aggiornamenti prima giornata
WRC 2022

Rally Svezia: Neuville sale al comando! Tanak KO


Avatar di Luca Manacorda , il 25/02/22

2 mesi fa - La cronaca e i risultati della giornata d'apertura del Rally Svezia

Elfyn Evans sale al comando nelle prove del pomeriggio, ma c'è grande equilibrio tra i primi sei
Benvenuto nello Speciale WRC 2022, composto da 11 articoli. Seleziona gli articoli di tuo interesse cliccando il sommario WRC 2022 qui sopra, oppure scorri a fondo pagina la panoramica illustrata dell'intero speciale!

NEUVILLE CHIUDE AL COMANDO La speciale di chiusura della prima giornata del Rally Svezia vede la vittoria di Kalle Rovampera. Alle sue spalle Thierry Neuville, che completa la sua rimonta e chiude da leader della classifica generale un venerdì all'insegna del grande equilibrio. Sono ben 4 i piloti racchiusi in 8,8 secondi, con il belga della Hyundai che precede il finlandese della Toyota, con Elfyn Evans ora terzo davanti a Esapekka Lappi. Insomma, tre Toyota braccano la i20. Un po' più staccato chiude la giornata Oliver Solberg con la seconda Hyundai. Sorpresa nel WRC2 dove Andreas Mikkelsen diventa leader approfittando di uno stop lungo la prova di Ole Christian Veiby che perde così 20 secondi. Domani in programma altre sei speciali.

Qui gli aggiornamenti sulla seconda giornata del Rally Svezia 2022

WRC RALLY SVEZIA 2022, CLASSIFICA GENERALE DOPO SS7

Pos Pilota Auto Distacco
1 Thierry Neuville Hyundai 1:02:31.2
2 Kalle Rovanpera Toyota +4.3
3 Elfyn Evans Toyota +7.4
4 Esapekka Lappi Toyota +8.8
5 Oliver Solberg Hyundai +28.1
6 Takamoto Katsuta Toyota +1:18.9
7 Adrien Fourmaux Ford +1:32.9
8 Gus Greensmith Ford +1.48.1
9 Andreas Mikkelsen Skoda +3:08.9
10 Ole Christian Veiby Volkswagen +3:13.0

SS6 - La SS6 ha visto il quinto vincitore diverso di giornata, Thierry Neuville. Il belga ha fatto un balzo avanti in classifica notevole, passando dal quinto al secondo posto, a soli 6 decimi dal leader Elfyn Evans. Il britannico ha chiuso quarto un'altra prova con distacchi ridotti tra i primi, tra i quali si conferma anche Esapekka Lappi. Esce invece di scena Ott Tanak, vincitore di due prove fino a qui e secondo in classifica. L'estone non è neppure partito per un problema all'ibrido che ha provocato l'accensione della luce rossa sulla sua i20: per motivi di sicurezza, in questi casi il regolamento obbliga al ritiro immediato. Oliver Solberg ha perso un po' più di secondi rispetto agli altri piloti delle prime posizioni, spiegando a fine prova di aver praticamente finito le gomme. Nel WRC2, Ole Christian Veiby mantiene il comando, Andreas Mikkelsen rosicchia ancora qualcosa. Questa prima, intensa, giornata si concluderà in serata con una prova sprint, la SS7.

WRC RALLY SVEZIA 2022, CLASSIFICA GENERALE DOPO SS6

Pos Pilota Auto Distacco
1 Elfyn Evans Toyota 58:53.3
2 Thierry Neuville Hyundai +0.6
3 Esapekka Lappi Toyota +1.5
4 Kalle Rovanpera Toyota +6.0
5 Oliver Solberg Hyundai +14.0
6 Takamoto Katsuta Toyota +1:13.3
7 Adrien Fourmaux Ford +1:25.7
8 Gus Greensmith Ford +1:41.4
9 Ole Christian Veiby Volkswagen +2:43.0
10 Andreas Mikkelsen Skoda +2:57.8

SS5 - Nella SS5 è Ott Tanak a far segnare il miglior tempo. L'estone è il primo pilota a vincere una seconda speciale e con questo risultato risale in seconda posizione, alle spalle di Elfyn Evans che si conferma primo. Resta in terza posizione Esapekka Lappi, a soli 2,2 secondi dal leader, mentre perde il podio virtuale Oliver Solberg che ha chiuso sesto ed è ora quarto. I distacchi tra i primi restano nell'ordine dei secondi, con Kalle Rovampera - ancora penalizzato dalla posizione di partenza - che ora è sesto nella generale ma a soli 8,9 secondi da Evans. Dietro, perde 40 secondi Greensmith, finito in cumulo di neve e che poi ha accusato dei problemi al motore come conseguenza dell'impatto con la neve. Nel WRC2 Veiby resta al comando, ma Andreas Mikkelsen è ora secondo a 15 secondi. 

WRC RALLY SVEZIA 2022, CLASSIFICA GENERALE DOPO SS5

Pos Pilota Auto Distacco
1 Elfyn Evans Toyota 50:29.6
2 Ott Tanak Hyundai +1.1
3 Esapekka Lappi Toyota +2.2
4 Oliver Solberg Hyundai +6.0
5 Thierry Neuville Hyundai +6.9
6 Kalle Rovanpera Toyota +8.9
7 Takamoto Katsuta Toyota +1:09.7
8 Gus Greensmith Ford +1:18.3
9 Adrien Fourmaux Ford +1:36.4
10 Ole Christian Veiby Volkswagen +2:18.5

SS4 - La SS4 presenta condizioni diverse rispetto al passaggio del mattino e a pagare più di tutti è Kalle Rovampera che parte per primo. Il finlandese chiude con l'ottavo tempo, perdendo anche la prima posizione in classifica generale. Sorride invece Elfyn Evans, quarto vincitore diverso di una speciale quest'oggi, che dal terzo posto balza al comando. Sempre secondo Oliver Solberg, molto costante e ora a meno di 2 secondi dalla vetta, mentre torna sul podio virtuale Esapekka Lappi. Resta comunque grande equilibrio tra i primi 6 della classifica, con le Hyundai di Ott Tanak e Thierry Neuville staccate rispettivamente di 5 e 6 secondi. Perde terreno invece Katsuta, aiutato dal pubblico a uscire da un blocco di neve in cui si era bloccato. Classifica invariata nel WRC2 per le prime posizioni, alle quali si avvicina però Andreas Mikkelsen.

WRC RALLY SVEZIA 2022, CLASSIFICA GENERALE DOPO SS4

Pos Pilota Auto Distacco
1 Elfyn Evans Toyota 37:54.5
2 Oliver Solberg Hyundai +1.6
3 Esapekka Lappi Toyota +4.5
4 Kalle Rovanpera Toyota +5.1
5 Ott Tanak Hyundai +5.2
6 Thierry Neuville Hyundai +6.2
7 Gus Greensmith Ford +1:00.0
8 Takamoto Katsuta Toyota +1:00.5
9 Adrien Fourmaux Ford +1:10.5
10 Ole Christian Veiby Volkswagen +1:38.8

Aggiornamenti del mattino

SS3 - La mattina si chiude con il successo di Kalle Rovanpera nella SS3. Il finlandese si prende anche la leadership della classifica generale, approfittando dei 15 secondi persi da Esapekka Lappi, protagonista di una prova iniziata male con uno stallo in partenza e proseguita con una definita da lui stessa troppo cauta. Il secondo tempo della SS3 è fatto segnare da Thierry Neuville, che ha risolto i problemi emersi nel corso della SS2. Il belga è a un secondo dal terzo posto occupato da Elfyn Evans, autore di una buon tempo nonostante ancora qualche problema di feeling con la sua Toyota. Al secondo posto della classifica generale troviamo invece Oliver Solberg, autore fin qui di una prestazione impeccabile. Quarta posizione per Ott Tanak e quinto Lappi, tutti comunque ancora abbondantemente in corsa per la vittoria. Distacchi più estesi per Takamoto Katsuta e Gus Greensmith, mentre Adrien Fourmaux è già attardato di oltre un minuto. Ole Christian Veiby, decimo nella generale, è al comando della classifica del WRC2, davanti all'estone Georg Linnamae e a Jari Huttunen. Oggi pomeriggio secondo passaggio sulle tre prove, più prova sprint in notturna.

WRC RALLY SVEZIA 2022, CLASSIFICA GENERALE DOPO SS3

Pos Pilota Auto Distacco
1 Kalle Rovanpera Toyota 29:23.3
2 Oliver Solberg Hyundai +10.4
3 Elfyn Evans Toyota +11.2
4 Thierry Neuville Hyundai +12.2
5 Ott Tanak Hyundai +13.8
6 Esapekka Lappi Toyota +14.0
7 Takamoto Katsuta Toyota +32.7
8 Gus Greensmith Ford +55.2
9 Adrien Fourmaux Ford +1:05.0
10 Ole Christian Veiby Volkswagen +1:29.8

SS2 - I 28 km della Kamsjön 1 si sono rivelati ricchi di insidie per i piloti. Le conseguenze peggiori sono state per Craig Breen: il pilota della Puma è finito dentro un cumulo di neve dopo appena due minuti di prova speciale, danneggiando in parte l'anteriore della vettura. L'irlandese è riuscito a ripartire, ma poco dopo è di nuovo finito dentro un cumulo di neve, rimanendo questa volta bloccato. La prova è stata così sospesa con il solo Rovanpera a completarla e Neuville che si è visto annullare il tempo dato che era il concorrente che partiva subito dopo Breen. Il belga è stato persino fortunato, perché sulla sua Hyundai si stavano presentando dei problemi alla batteria che gli avrebbero fatto perdere molto tempo. Fermati lungo la prova anche Gus Greesmith e Takamoto Katsuta. La SS2 è poi ripartita e a mettersi in evidenza è stato Esapekka Lappi, in gara questo weekend con una Toyota Yaris. Il finlandese ha ottenuto il miglior tempo, balzando in testa alla classifica generale.

Alle sue spalle Rovanpera e Oliver Solberg, per un podio virtuale tutto scandinavo. L'ex leader Ott Tanak ha avuto qualche problema di bilanciamento ed è scivolato in quarta posizione, seppur con un distacco minimo di soli 3,8 secondi. In attesa che a Neuville, Katsuta e Greensmith venga assegnato un tempo d'ufficio, l'ultimo big a contatto con le prime posizioni è Elfyn Evans, quinto con 7,7 secondi di ritardo e che al momento continua a lamentarsi di un feeling nono ottimale con la sua Yaris. Ha perso invece altri 26 secondi Adrien Fourmaux, ora già staccato di 48 secondi da Lappi. Nel WRC2, da segnalare il ribaltamento di Emil Lindholm, senza conseguenze per l'equipaggio, e gli stop lungo il percorso di Bulacia e Pietarinen. Il programma della mattina si concluderà con i 17 km della Sävar 1.

WRC RALLY SVEZIA 2022, CLASSIFICA GENERALE DOPO SS2

Pos Pilota Auto Distacco
1 Esapekka Lappi Toyota 21:15.6
2 Kalle Rovanpera Toyota +1.0
3 Oliver Solberg Hyundai +2.9
4 Ott Tanak Hyundai +3.8
5 Elfyn Evans Toyota +7.7
6 Adrien Fourmaux Ford +48.0

*Neuville, Katsuta e Greensmith da inserire in classifica con tempo assegnato dalla direzione gara

SS1 - A un passo dal Circolo Polare Artico è partito il Rally Svezia 2022. Condizioni climatiche estreme attendono piloti e macchine, fornendo subito un importante banco di prova per i nuovi motori ibridi. Il weekend è iniziato questa mattina con la SS1, circa 15 km cronometrati ovviamente innevati e con temperatura di -8 gradi centigradi che hanno visto Ott Tanak ottenere il miglior tempo. Distacchi molto contenuti, con ben 5 piloti racchiusi in meno di 2 secondi. A chiudere il podio della speciale sono stati i due giovani Kalle Rovanpera e Oliver Solberg. Qualche problema per Elfyn Evans che ha danneggiato il posteriore della sua Yaris colpendo dei cumuli di neve, su un tracciato che un po' per tutti è risultato essere più scivoloso del previsto. Il ritardo maggiore tra i piloti delle Rally1 è quello accumulato da Gus Greesmith: il pilota della Ford Puma è finito dritto a una staccata, perdendo tempo per rientrare sul percorso. Ritardo di 21 secondi per il britannico al traguardo. Il programma prevede ora i quasi 28 km della Kamsjön 1.

WRC 2022, Rally Svezia: la Yaris danneggiata di Elfyn Evans WRC 2022, Rally Svezia: la Yaris danneggiata di Elfyn Evans

RALLY SVEZIA 2022, CLASSIFICA GENERALE DOPO SS1

Pos Pilota Auto Distacco
1 Ott Tanak Hyundai 8:34.1
2 Kalle Rovanpera Toyota +0.4
3 Oliver Solberg Hyundai +1.0
4 Thierry Neuville Hyundai +1.8
5 Esapekka Lappi Toyota +1.9
6 Elfyn Evans Toyota +3.7
7 Craig Breen Ford +7.4
8 Takamoto Katsuta Toyota +8.7
9 Jari Huttunen Ford +21.1
10 Gus Greensmith Ford +21.2

Pubblicato da Luca Manacorda, 25/02/2022
Tags
Gallery
WRC 2022
Logo MotorBox