Rally Acropoli 2021: cronaca e classifica del venerdì
WRC 2021

Rally Acropoli 2021: comanda Rovanpera, lotta a 3 per la vittoria


Avatar di Luca Manacorda , il 10/09/21

2 settimane fa - Il resoconto della seconda giornata del Rally Acropolis 2021

Rovanpera, Tanak e Ogier racchiusi in una manciata di secondi, mentre problemi tecnici attardano Evans e Neuville

GRANDE EQUILIBRIO La seconda giornata del Rally Acropoli 2021 si chiude con una situazione di grande equilibrio. Kalle Rovampera mantiene la leadership, ma è tallonato a meno di 4 secondi di distacco da Ott Tanak e Sebastien Ogier. I due hanno vinto le due prove in programma nel pomeriggio, rendendo ancora più incerta la situazione di classifica. Alle loro spalle resiste non troppo distante Dani Sordo, staccato di circa 24 secondi. Equilibrio dunque anche tra i costruttori, con due Toyota e due Hyundai nelle prime quattro posizioni.

BENE FORD E BULACIA Solida la prestazione anche dei due piloti della Ford, con Adrien Fourmaux quinto e Gus Greensmith sesto distanziati ma non troppo dai primi. Alle loro spalle è salito Marco Bulacia che, in un altro agguerrito testa a testa, ha ora staccato di cinque secondi Andreas Mikkelsen nella lotta per la vittoria nel WRC2. È ancora una Skoda, quella di Chris Ingram, a comandare nel WRC3. Dopo i problemi tecnici del mattino, Elfyn Evans e Thierry Neuville sono rispettivamente sedicesimo e ventesimo. Domani in programma altre sei prove speciali, per cercare di definire meglio la classifica di questo combattuto rally.

VEDI ANCHE



RALLY ACROPOLI 2021, CLASSIFICA DOPO SS6

Pos. Pilota Auto Distacco
1 Kalle Rovanpera Toyota  
2 Ott Tanak Hyundai +3.7
3 Sebastien Ogier Toyota +3.9
4 Dani Sordo Hyundai +23.9
5 Adrien Fourmaux Ford +54.2
6 Gus Greensmith Ford +1:23.2
7 Marco Bulacia Skoda +2:40.9
8 Andreas Mikkelsen Skoda +2:46.3
9 Chris Ingram Skoda +2:52.7

AGGIORNAMENTI DEL MATTINO

STAFFETTA TRA TOYOTA Dopo l'antipasto di ieri sera, con tripletta delle Toyota al termine della breve SS1, il Rally Acropoli 2021 questa mattina è continuato nel segno delle Yaris. Complice la posizione di partenza, che ha penalizzato il leader del campionato Sebastien Ogier, nella SS3 la prima posizione è passata dal francese al giovane Kalle Rovanpera, il quale comanda ancora dopo la SS4 che segna la metà del programma giornaliero. Alle sue spalle è salita la prima delle Hyundai, quella di Ott Tanak, staccata al momento di soli 3 secondi. Il podio virtuale è completato proprio da Ogier, che mantiene un buon margine sulla i20 di Dani Sordo. 

MATTINATA DA INCUBO A soffrire letteralmente le pene dell'inferno questa mattina sono stati i due principali rivali del francese nella corsa al titolo 2021. Elfyn Evans ha accusato gravi problemi al cambio prima della partenza della SS3, quando si trovava in terza posizione. Il Galles ha compiuto un autentico miracolo evitando per ora il ritiro e limitando i danni, nonostante la sua Yaris sia rimasta bloccata prima in sesta marcia e poi in terza per la SS4. Il suo ritardo accumulato è relativamente contenuto, pari a 2'22 secondi. Ancora peggio è andata a Thierry Neuville, in crisi con il servosterzo prima della SS4. Il belga è entrato in prova con 24' di ritardo, incappando così in una penalità di 4' e ha poi faticato molto, anche dal punto di vista fisico, per portare a termine la prova. Con oltre 6' di ritardo il suo rally è già compromesso.

RALLY ACROPOLI 2021, CLASSIFICA DOPO SS4

Pos. Pilota Auto Distacco
1 Kalle Rovanpera Toyota  
2 Ott Tanak Hyundai +3.8
3 Sebastien Ogier Toyota +7.5
4 Dani Sordo Hyundai +23.4
5 Adrien Fourmaux Ford +40.6
6 Gus Greensmith Ford +45.9
7 Andreas Mikkelsen Skoda +1:55.0
8 Marco Bulacia Skoda +1.55.8

Pubblicato da Luca Manacorda, 10/09/2021

Tags
Vedi anche
Logo MotorBox