Logo MotorBox
WRC

L'impressionante video dell'incidente di Tanak al Rally Estonia


Avatar di Luca Manacorda , il 08/07/24

1 settimana fa - Il filmato mostra l'incredibile cappottamento della i20

L'impressionante video dell'incidente di Tanak al Rally Estonia
Il filmato mostra l'incredibile capottamento della i20, andata completamente distrutta

Sabato mattina, Ott Tanak è rimasto vittima di uno spaventoso incidente mentre prendeva parte al Rally Estonia, tappa del Campionato Europeo Rally ERC e del Campionato Nazionale Estone, con la sua Hyundai i20 Rally1. Una partecipazione che doveva servirgli come preparazione in vista del prossimo appuntamento del WRC in Lettonia, ma che in realtà si è conclusa dopo poche speciali. Il pilota estone e il suo navigatore Martin Jarveoja sono stati portati in ospedale per accertamenti ma, come confermato dallo stesso Tanak, fortunatamente per i due non c'è stata alcuna conseguenza fisica.

NUOVO VIDEO DELL'INCIDENTE Nel primo filmato dell'episodio si vedeva la vettura dell'estone atterrare male da un salto, prima di scomparire dietro gli alberi tra lo sgomento del pubblico presente. Alcune foto circolate subito dopo mostravano i rottami della i20, di cui era praticamente rimasta integra solo la cellula di sopravvivenza. Ora, su Twitter è stato postato il video (lo trovate qui sotto) girato da un appassionato posizionato alcune decine di metri più avanti rispetto al salto, il quale mostra chiaramente tutta la carambola di cui è stata protagonista la i20. Immagini impressionanti, che per fortuna possiamo guardare senza troppa apprensione sapendo che nessuno si è fatto male.

VEDI ANCHE



VITTORIA ESTONE Per quanto riguarda la classifica del Rally Estonia, è stata poi monopolizzata dai connazionali di Tanak: vittoria a Georg Linnamae, secondo Robert Virves. Podio completato da un altro pilota nordico ben noto agli appassionati dei rally, il norvegese Mads Ostberg. Ha chiuso invece fuori dalla top10 Martins Sesks, protagonista di un sorprendente esordio nel WRC nel Rally Polonia. Il lettone tornerà in azione nel Mondiale al prossimo Rally Lettonia (18-21 luglio), questa volta con una Ford Puma dotata di motore ibrido. Intanto la Hyundai prosegue la preparazione dei suoi piloti in vista di questo appuntamento: dopo la sfortunata esperienza di Tanak, tocca ora a Esapekka Lappi, che nel weekend correrà con la i20 nel Rally Lituania.


Pubblicato da Luca Manacorda, 08/07/2024
Tags
Vedi anche