Non c'è pace per il DTM: niente Norisring, via da Spa
DTM 2020

Non c'è pace per il DTM: cancellato il round di Norimberga, via da Spa


Avatar di Salvo Sardina , il 05/06/20

1 anno fa - La categoria turismo tedesca costretta a slittare ancora il via stagionale

La categoria tedesca aveva da poco annunciato il nuovo calendario ma è di nuovo costretta a cambiare: si parte l'1 agosto in Belgio

NUOVO SCOSSONE Solo nelle scorse ore ITR, la società promotrice del campionato turismo tedesco Dtm capitanata dall’ex pilota di Formula 1, Gerhard Berger, aveva annunciato la seconda bozza di calendario per la ripartenza della stagione 2020 dopo l’emergenza Covid. Una bozza che in poche ore è già diventata parzialmente obsoleta visto che le autorità di Norimberga si sono immediatamente affrettate a smentire la possibilità che, nel weekend del 10 luglio, ci fossero le condizioni sanitarie per allestire il circuito cittadino del Norisring…

Audi DTM Audi DTM

VEDI ANCHE



PARTENZA DA SPA Dunque la partenza slitta da Norimberga alla mitica pista belga di Spa-Francorchamps. L’appuntamento è quindi per l’1 e 2 agosto, con lo storico tracciato delle Ardenne che avrebbe invece confermato l’ok per ospitare il primo round del campionato a porte chiuse (almeno fino a fine estate in Belgio non sarà possibile organizzare manifestazioni che prevedano grossi assembramenti). Per il resto invariato il calendario compatto della stagione, che proseguirà con due gare al Lausitzring, con la tappa di Assen e con i doppi appuntamenti di Nurburgring e Zolder prima del gran finale a Hockenheim.

NIENTE W-SERIES La stagione del Dtm, che potrebbe anche essere quella conclusiva visto l’annunciato ritiro di Audi a mettere un grosso punto interrogativo sul futuro – per il 2021 solo Bmw è attualmente ai nastri di partenza – sarà dunque composta da nove e non dieci round. In sei di questi ci sarà anche il nuovo Dtm Trophy per auto GT3 e non, come originariamente previsto, la W-Series che avrebbe dovuto essere il piatto forte tra le categorie di contorno e che invece ha a sua volta rimandato l’appuntamento alla prossima stagione.

DTM 2018, Hockenheimring: la partenza della gara DTM 2018, Hockenheimring: la partenza della gara

LE PAROLE DI ITRLa scelta di negare il permesso governativo – ha spiegato il managing director di ITR, Marcel Mohaupt – per disputare le gare Dtm al Norisring è stata una grande sorpresa per noi. In ogni caso, rispettiamo la decisione delle autorità locali di Norimberga visto che, anche per noi la sicurezza e la salute di tutti i soggetti coinvolti ha la massima priorità. Adesso non vediamo l’ora di cominciare la stagione dal nuovo season opener di Spa-Francorchamps”.

DTM 2020, IL NUOVO CALENDARIO POST-CORONAVIRUS

Round Data Paese Sede
1 01-02/08 Belgio Spa-Francorchamps
2 14-16/08 Germania Lausitzring
3 21-23/08 Germania Lausitzring
4 04-06/09 Paesi Bassi Assen
5 11-13/09 Germania Nurburgring GP
6 18-20/09 Germania Nurburgring Sprint
7 09-11/10 Belgio Zolder
8 16-18/10 Belgio Zolder
9 06-08/11 Germania Hockenheimring

Pubblicato da Salvo Sardina, 05/06/2020
Vedi anche
Logo MotorBox