Autore:
Simone Dellisanti

TUTTO MOLTO BELLO Il Duomo di Milano; quale cornice migliore per inaugurare il Monza Rally Show 2018 (in programma questo week end) sul circuito ENI Monza. Se poi ci aggiungiamo la presenza di alcune vetture da rally, appena tornate dal Rally d'Australia 2018, ultima tappa del mondiale WRC... lo spettacolo è assicurato. Le auto da rally di tutti e quattro i costruttori iscritti al WRC (Citroen, Ford, Hyundai, Toyota) sono state esposte nella pittoresca Piazza del Duomo ma dopo le 18.00 partiranno per giungere al circuito di Monza, dove potranno essere ammirate dai fan al Monza Rally Show.

IN VETRINA "È un'occasione davvero speciale per il WRC", ha dichiarato l'amministratore delegato e promotore del WRC, Oliver Ciesla. "Portare il mondiale rally nel cuore di una delle più grandi città europee e presentare le squadre e le vetture a Monza, ci permetterà di pubblicizzare al meglio il WRC. È una splendida vetrina per il nostro sport."

I PROTAGONISTI Teemu Suninen, pilota iscritto al Mondiale WRC nonché pilota titolare della M-Sport Ford gareggerà a Monza in occasione del Rally Show affiancato dal nuovo co-pilota Marko Salminen. Tra i protagonisti più attesi c'è anche l'italianissimo Valentino Rossi a bordo della Ford Fiesta WRC, il nove volte campione del mondo di motocross Tony Cairoli sulla Hyundai i20 WRC e Simone Tempestini su una Hyundai i20 R5, senza contare Paolo Andreucci e Anna Andreussi, conquistatori dellì11esimo titolo nel Campionato Italiano Rally. A questo link tutto quello che dovete sapere sul Monza Rally Show, con gli orari, il programma della giornata e tutte le informazioni utili su dove comprare i biglietti.


TAGS: monza rally show 2018