Motorsport

Il WTCC chiude i test a Monza e si prepara per la stagione 2017 [gallery]


Avatar di Simone  Dellisanti , il 15/03/17

4 anni fa - Ultima giornata di test oggi all’Autodromo Nazionale Monza per le rombanti vetture del WTCC

Il WTCC approderà di nuovo in Italia per la seconda gara del campionato, ancora a Monza, dal 28 al 30 aprile

SI INIZIA Seconda e ultima giornata di test oggi all’Autodromo Nazionale Monza per le rombanti vetture del WTCC, il Campionato mondiale FIA, in vista del weekend di gara inaugurale del campionato che prenderà il via in Marocco a Marrakech dal 7 al 9 aprile.

CITROEN IN ATTACCO Protagonista nella giornata odierna il pilota britannico Rob Huff (All-Inkl.Com Muennich Motorsport) che con la sua Citroën C-Elysée ha fatto registrare i migliori tempi in mattinata ed è salito al comando nella sessione pomeridiana in corso. Buone prestazioni anche per Tom Chilton con l'Elysée del Sébastien Loeb Racing Team, senza dimenticare Tom Coronel con la Chevrolet RML Cruze del Roal Motorsport Team e il portoghese ex di Formula 1, Tiago Monteiro con la Honda Civic (Castrol).

LINE UP Il WTCC 2017 si preannuncia un campionato 2017 molto avvincente e combattuto con numerosi pretendenti al titolo, dopo che i dominatori delle ultime stagioni, José María López e Yvan Muller (sette titoli in due), hanno scelto nuove sfide. Le vetture da battere, come anche queste due giornate di test hanno ribadito, saranno ancora le Citroën C-Elysée, reduci da tre titoli mondiali consecutivi, quest’anno gestite direttamente dai team Sébastien Loeb Racing (con il britannico Tom Chilton, il marocchino Mehdi Bennani  e il francese John Filippi) ed All-Inkl.Com Muennich Motorsport (con il britannico Rob Huff).

VEDI ANCHE



LE VOLVO CI SONO In prima fila a dar battaglia e a mettere i bastoni tra le ruote delle Citroen ci saranno certamente anche le Volvo S60 Polestar Cyan Racing (con lo svedese Thed Björk, l’olandese Nicky Catsburg e l’argentino Néstor Girolami) e le Honda Civic del Castrol Honda Team (con l’ungherese Norbert Michelisz e il portoghese Tiago Monteiro).

GIOVANI PROMESSE Da seguire i promettenti giovani piloti, oltre a Filippi, i francesi Aurélien Panis e Yann Erlacher e l’ungherese Dániel Nagy e graditi ritorni e riconferme come l’olandese Tom Coronel, l’argentino Esteban Guerrieri e il giapponese Ryo Michigami.

DI NUOVO QUI Il WTCC approderà di nuovo in Italia per la seconda gara del campionato, ancora a Monza, dal 28 al 30 aprile

LE FOTO Le bellissime foto che vedete in questo articolo sono state scattate da Stefano Arcari per Aesse Photo e da Andrea Lorenzina.


Pubblicato da Simone Dellisanti, 15/03/2017
Gallery
Vedi anche
Logo MotorBox