Dakar Auto 2022, tappa 3: vince Sainz, Al-Attiyah allunga su Loeb
Dakar 2022

Dakar Auto, tappa 3: Sainz vince e fa 40, Al-Attiyah rafforza la leadership


Avatar di Luca Manacorda , il 04/01/22

1 settimana fa - Giornata positiva per lo squadrone Audi alla Dakar

Audi Sport in evidenza nella terza tappa, mentre Loeb perde molti minuti dal leader Al-Attiyah

AUDI PROTAGONISTA Dopo i problemi di domenica, lo squadrone Audi Sport cerca di rialzare la testa e con Carlos Sainz ottiene la prima vittoria di tappa in questa edizione della Dakar. Per lo spagnolo è il 40esimo successo parziale nel mitico rally raid, mentre è ovviamente il primo successo per una vettura elettrica nella competizione. Il papà del pilota della Ferrari ha ottenuto il miglior tempo nella Al Qaisumah - Al Qaisumah di 636 km, precedendo di 39 secondi la Toyota di Henk Lategan. Chiude il podio la seconda Audi di Stephan Peterhansel. L'ottimo risultato di squadra della casa dei quattro cerchi è completato dal quinto posto di Mattias Ekstrom, preceduto da Nani Roma del team Bahrain Raid Xtreme.

AL-ATTIYAH MULTATO E FELICE Ha chiuso in ottava posizione, con cinque minuti di ritardo, il leader della classifica generale Nasser Al-Attiyah. Il qatariota può comunque sorridere, visto che in classifica generale ha ora un vantaggio di ben 37'40'' su Sebastien Loeb, oggi giunto al traguardo solo con il 21° tempo, a causa di problemi tecnici alla trasmissione emersi dopo pochi chilometri di speciale. Per Al-Attiyah il brivido maggiore è arrivato ieri sera, quando alle verifiche tecniche sulla sua Toyota è stata trovata disconnessa la scatola nera fornita da Magneti Marelli che registra le performance delle vetture. La squalifica è stata evitata grazie al pagamento di una multa di 5.000 €, ma in caso di nuovo episodio simile scatterà automaticamente l'esclusione dalla competizione. Il pilota ha giustificato l'inconveniente con una disattenzione dei meccanici che non avevano ricollegato i cavi prima della partenza della tappa di ieri.

DE VILLIERS RISCHIA Il podio virtuale della Dakar 2022 è completato dal terzo posto di Lucio Alvarez, il quale precede di circa tre minuti Giniel De Villiers. Il sudafricano resta al centro di alcuni episodi controversi. Lunedì sera aveva ricevuto 5' di penalità per aver colpito il motociclista Cesar Zumaran, fermo in una sezione lenta di tracciato. Il sudafricano non si era fermato, giustificando la sua condotta con il fatto di aver ricevuto un gesto di ok dal cileno e con il rischio di rimanere insabbiato in caso di stop in quel tratto, caratterizzato da sabbia molto soffice. Questa mattina, è emerso un secondo episodio avvenuto ieri, con la Toyota del sudafricano che avrebbe investito la moto numero 163 del marocchino Mohamed Aoulad Ali, caduto dietro a una duna pochi istanti prima. Il motociclista inizialmente non era stato in grado di riconoscere la vettura che aveva colpito la sua moto, provocando gravi danni. L'episodio è stato riferito ai commissari FIA, che dovranno decidere eventuali sanzioni.

DAKAR AUTO 2022, CLASSIFICA 3a TAPPA AL QAISUMAH - AL QAISUMAH

POS. EQUIPAGGIO VETTURA TEMPO DISTACCO
1 Carlos Sainz

Lucas Cruz

Team Audi Sport 02H 26' 51''  
2 Henk Lategan

Brett Cummings

Toyota Gazoo Racing 02H 27' 29'' +00' 38''
3 Stéphane Peterhansel

Edouard Boulanger

Team Audi Sport 02H 28' 32'' +01' 41''
4 Nani Roma

Alex Haro Bravo

VEDI ANCHE



Bahrain Raid Xtreme 02H 29' 32'' +02' 41''
5 Mattias Ekstrom

Emil Bergkvist

Team Audi Sport 02H 29' 50'' +02' 59''
6  Yazeed Al Rajhi

Michael Orr

Overdrive Toyota 02H 30' 37'' +03' 46''
7 Giniel De Villiers

Dennis Murphy

Toyota Gazoo Racing 02H 31' 01'' +04' 10''
8 Nasser Al-Attiyah

Matthieu Baumel

Toyota Gazoo Racing 02H 32' 01'' +05' 10''
9 Lucio Alvarez

Armand Monleon

Overdrive Toyota 02H 33' 14'' +06' 23''
10 Orlando Terranova

Daniel Oliveras Carreras

Bahrain Raid Xtreme 02H 35' 02'' + 08' 11''

DAKAR AUTO 2022, CLASSIFICA GENERALE DOPO 3a TAPPA

POS. EQUIPAGGIO VETTURA TEMPO DISTACCO
1 Nasser Al-Attiyah

Matthieu Baumel

Toyota Gazoo Racing 09H 31' 22''  
2 Sebastien Loeb

Fabian Lurquin

Bahrain Raid Xtreme 10H 09' 02'' +37' 40''
3 Lucio Alvarez

Armand Monleon

Overdrive Toyota 10H 13' 28'' +42' 06''
4 Giniel De Villiers

Dennis Murphy

Toyota Gazoo Racing 10H 16' 44'' +45' 22''
5 Yazeed Al Rajhi

Michael Orr

Overdrive Toyota 10H 18' 51'' +47' 29''
6 Vladimir Vasilyev

Oleg Uperenko

Vrt Team 10H 20' 55'' +49' 33''
7 Martin Prokop

Viktor Chytka

Benzina Orlen Team 10H 26' 08'' +54' 46''
8 Sebastian Halpern

Bernardo Graue

X-Raid Mini Jcw Team 10H 32' 54'' +1H 01' 32''
9 Jakub Przygonski

Timo Gottschalk

X-Raid Mini Jcw Team 10H 38' 09'' +1H 06' 47''
10 Orlando Terranova

Daniel Oliveras Carreras

Bahrain Raid Xtreme 10H 39' 26'' +1H 08' 04''

Pubblicato da Luca Manacorda, 04/01/2022
Tags
Vedi anche
Logo MotorBox