Come sta Alex Zanardi: l'aggiornamento della moglie Daniela
Forza Alex!

Daniela Zanardi racconta le condizioni di Alex: "Può comunicare con noi"


Avatar di Luca Manacorda , il 01/07/21

4 mesi fa - Le ultime notizie su Alex Zanardi direttamente dalla moglie Daniela

Le ultime notizie sulle condizioni di Alex Zanardi direttamente dalla parole della moglie Daniela

UN ANNO DOPO È ormai passato più di un anno dal terribile incidente avuto da Alex Zanardi mentre si trovava a bordo della sua handbike sulle strade toscane, nel territorio del comune di Pienza. L'ex pilota e pluricampione paralimpico ha subìto gravissimi traumi soprattutto alla faccia, dopo lo scontro contro la ruota di un camion che proveniva in direzione opposta. Com'è normale, la frequenza degli aggiornamenti sulle condizioni del bolognese si è via via assottigliata con il passare dei mesi, soprattutto dopo il suo trasferimento all'ospedale di Padova, dove ha iniziato un percorso di riabilitazione specifico. Il grande affetto degli italiani non è però mai venuto meno e così ora è la stessa famiglia di Zanardi a fare il punto della situazione.

COME STA ALEX A parlare è stata la moglie Daniela, in un'intervista rilasciata all'ufficio stampa della BMW, casa automobilistica alla quale Zanardi era ancora legato per le sue attività da pilota: ''A un anno dall'incidente le condizioni di Alex sono sostanzialmente stabili. Attualmente si trova in una clinica speciale, dove sta seguendo un programma di riabilitazione. Ciò include stimolazioni multimodali e farmacologiche sotto la guida di medici, fisioterapisti, neuropsicologi e logopedisti per cercare di facilitare il suo recupero''.

DTM, Alez Zanardi con la BMW a Misano nel 2018 DTM, Alez Zanardi con la BMW a Misano nel 2018

VEDI ANCHE



IL PROCESSO DI RIABILITAZIONE L'aspetto più interessante riguarda ciò che Zanardi è in grado di fare attualmente, dopo aver dovuto affrontare un nuovo trauma così importante, superiore anche all'incidente che nel 2001 gli costò l'amputazione delle gambe. Sotto questo aspetto, dalla moglie Daniela arrivano notizie che fanno capire come la tempra da guerriero di Alex sia rimasta immutata, anche se le difficoltà da superare sono ancora molte: ''È stato un processo molto complesso che ha richiesto più interventi di neurochirurgia ed è stato caratterizzato da una serie di battute d'arresto. Alex è in condizioni stabili, il che significa che può sottoporsi a programmi di allenamento sia per il cervello che per il corpo. Può comunicare con noi, ma non è ancora in grado di parlare. Dopo un lungo periodo di coma, le corde vocali devono ritrovare la loro elasticità. Questo è possibile solo attraverso la pratica e la terapia. Ha ancora molta forza nelle braccia e nelle mani e si sta allenando intensamente con l'attrezzatura''.

IL GRAZIE AI TIFOSI Come detto, la decisione di rompere il silenzio attorno alle condizioni di Alex Zanardi è un modo per ringraziare l'affetto che tante persone hanno espresso - e continuano ad esprimere - verso lo sfortunato campione. Daniela ha spiegato così la sua decisione di parlare pubblicamente delle condizioni del marito: ''Abbiamo ricevuto tantissimi auguri per la sua guarigione e vorrei cogliere l'occasione per dire un grande grazie, a nome di Alex, per ogni singolo messaggio. Dopo le consultazioni con i medici, ora sembra essere il momento opportuno per offrire questa piccola panoramica del processo di recupero di Alex con questa intervista. Vorrei dire a tutte quelle persone che lo stanno pensando e pregano per Alex che lui sta combattendo, come ha sempre fatto. L'affetto che abbiamo ricevuto da amici, tifosi, conoscenti, atleti e coloro che sono coinvolti nel motorsport nell'ultimo anno è stato a dir poco commovente e travolgente ed è stato di enorme supporto per noi nell'affrontare tutto questo. Tuttavia, un ringraziamento molto speciale va al personale medico''.

Alex Zanardi in allenamento con l'handbike sul circuito del Fuji in vista delle paralimpiadi di Tokyo 2020 Alex Zanardi in allenamento con l'handbike sul circuito del Fuji in vista delle paralimpiadi di Tokyo 2020

IL FUTURO Infine, guardando a ciò che può riservare il futuro, Daniela Zanardi ammette che ci vorrà ancora molta pazienza. Non solo per Alex e la sua famiglia, ma anche per i tifosi che desidereranno avere altre notizie del campione bolognese: ''Sicuramente è un'altra grande sfida. È un viaggio molto lungo e al momento non si fanno previsioni su quando potrà tornare a casa. Abbiamo messo tutte le nostre energie nel recupero di Alex. Pertanto abbiamo deciso di utilizzare questa intervista come un'occasione unica per informare il pubblico sul suo stato di guarigione e per rispondere ad alcune domande frequenti. Apprezziamo la comprensione di tutti sul fatto che per il momento ci fermeremo qui''.


Pubblicato da Luca Manacorda, 01/07/2021
Vedi anche
Logo MotorBox