PILOTA POLIVALENTE Mancano pochi giorni alla nuova avventura sportiva di Fernando Alonso. Dopo i successi nella 24 Ore di Le Mans e nella 24 Ore di Daytona, e le delusioni nella 500 Miglia di Indianapolis, lo spagnoloè pronto a cimentarsi nella Dakar 2020. Il mitico rally raid scatterà il prossimo 5 gennaio e per la prima volta verrà ospitato dalle dune dell'Arabia Saudita. Dalle gare endurance alle competizioni nel deserto, passando per la IndyCar: il due volte iridato di F1 sta provando tutto il meglio delle categorie del motorsport e, inevitabilmente, il suo nome viene sempre più spesso accostato a quello della Formula E, campionato in grande crescita soprattutto grazie agli interessi sempre maggiori delle case automobilistiche verso l'elettrico.

Fernando Alonso nell'abitacolo della Toyota Hilux

MASSA POSSIBILISTA La FE vede al via numerosi piloti che hanno gareggiato in F1, addirittura nove nell'attuale stagione scattata lo scorso novembre. Tra questi c'è Felipe Massa, ex compagno di squadra di Alonso alla Ferrari, che sul possibile approdo dello spagnolo nel campionato elettrico ha dichiarato a Soy Motor: ''Penso che sarà più facile per me convincere Alonso a venire in Formula E che per lui portarmi alla Dakar! Penso che sia possibile per Alonso venire in FE in futuro. Con Fernando, tutto è possibile''.

QUESTO MATRIMONIO S'HA DA FARE Il numero 1 della Formula E, Alejandro Agag, ha già dichiarato in passato di essere intenzionato a portare nel suo campionato il connazionale Alonso. A inizio anno Sebastien Buemi, compagno di squadra di Alonso alla Toyota nel WEC e già campione FE nel 2016, avevo dichiarato: ''Abbiamo parlato molto della Formula E e la sta seguendo da vicino''.


TAGS: massa alonso formula e