Formula E ePrix Londra-2 2022: Dennis in pole, Giovinazzi 3°!
Formula E 2022

Formula E ePrix Londra-2 2022, qualifiche: Dennis irresistibile, Giovinazzi 3°!


Avatar di Salvo Sardina , il 31/07/22

1 settimana fa - Il resoconto delle qualifiche del secondo ePrix di Londra, round 14 del Mondiale Formula E 2022

Il resoconto delle qualifiche del secondo ePrix di Londra, round 14 del Mondiale 2022 di Formula E: l'inglese del team Andretti si conferma irresistibile, è pole davanti a Di Grassi. Sorpresa Giovinazzi: l'italiano è terzo in griglia
Benvenuto nello Speciale LONDONEPRIX 2022, composto da 3 articoli. Seleziona gli articoli di tuo interesse cliccando il sommario LONDONEPRIX 2022 qui sopra, oppure scorri a fondo pagina la panoramica illustrata dell'intero speciale!

Fa ancora festa Jake Dennis, che si conferma così uno dei più grandi interpreti del circuito dell’ePrix di Londra, che si snoda nei dintorni e anche all’interno del centro espositivo ExCeL London. Il pilota britannico, già autore ieri di pole position e vittoria in gara-1, è infatti riuscito a concedere il bis anche nelle qualifiche-2 candidandosi fortemente per la doppietta in gara. Battuto, nell’accesissima finale delle qualifiche a eliminazione, il brasiliano del team Venturi Racing, Lucas Di Grassi, molto vicino nella prima parte del giro ma poi autore di un errore nel terzo settore e quindi non più in grado di attaccare per la pole.

Formula E ePrix Londra 2022: Jake Dennis (Andretti Formula E) festeggia la pole Formula E ePrix Londra 2022: Jake Dennis (Andretti Formula E) festeggia la pole

VANDOORNE MALE MA… Ma è chiaro che, al di là del weekend super di Dennis, gli occhi sono puntati soprattutto nella lotta per il titolo Mondiale, che vede Stoffel Vandoorne in vantaggio di 26 punti su Mitch Evans e 29 su Edoardo Mortara. Il belga, secondo in gara-1, non è riuscito a mantenere la stessa incisività nelle qualifiche odierne, conquistando la 13esima casella. Un risultato negativo che, però, è reso meno pesante dalle qualifiche dei suoi rivali: Evans è infatti 14esimo, con Mortara 17esimo. Un po’ meglio è andata a Jean-Eric Vergne, quarto nella generale ma ormai scivolato a -45 dalla vetta, che partirà decimo.

VEDI ANCHE



Formula E ePrix Londra 2022: Antonio Giovinazzi (Dragon Penske Autosport) Formula E ePrix Londra 2022: Antonio Giovinazzi (Dragon Penske Autosport)

GIOVINAZZI C’È! Con i leader della classifica tutti nella seconda parte dello schieramento, le qualifiche-2 dell’ePrix di Londra hanno incoronato soprattutto le seconde linee. A partire dal nostro Antonio Giovinazzi, molto competitivo almeno sul giro secco e in grado di staccare il terzo miglior tempo, nella speranza che i problemi di gestione dell’energia che hanno condizionato la stagione del team Dragon/Penske non lo danneggino eccessivamente in gara permettendogli di portare a casa i primi punti della stagione. Seguono Antonio Felix Da Costa (DS Techeetah), Nyck De Vries (Mercedes), Sebastien Buemi (Nissan e.Dams), Nick Cassidy (Envision) e Oliver Askew (Andretti). La gara, in programma alle 16.00 italiane, promette spettacolo…

Formula E ePrix Londra 2021: fasi della gara della passata stagione Formula E ePrix Londra 2021: fasi della gara della passata stagione

Clicca qui per i risultati del London ePrix 2022


Pubblicato da Salvo Sardina, 31/07/2022
Tags
Gallery
LondonEPrix 2022
Logo MotorBox