ePrix Berlino-2 2021: vince Nato, De Vries e Mercedes campioni
Formula E 2021

ePrix Berlino-2 2021: Trionfa Nato, De Vries e Mercedes campioni del mondo


Avatar di Salvo Sardina , il 15/08/21

1 mese fa - Stoccarda vince (anche) in Formula E: trionfa Nato, ma il mondiale è di De Vries

La casa di Stoccarda vince anche in Formula E: a Berlino Norman Nato taglia per primo il traguardo (con la Mercedes clienti del team Venturi), ma a far festa è Nyck De Vries.

L’OLANDA ESULTA Gli è bastato solo un ottavo posto nel secondo dei due ePrix conclusivi dell’anno, per laurearsi campione del mondo Formula E 2021. La stagione 7 della categoria elettrica incorona infatti Nyck De Vries e la Mercedes, arrivati a Berlino da grandi favoriti e leader della classifica piloti, ma poi andati in grossa difficoltà nel primo dei due appuntamenti sul circuito di Tempelhof. Oggi, invece, le cose si sono messe bene sin da subito, con il giovane olandese indirettamente agevolato dall’incidente al via che ha subito messo fuori gioco i due principali rivali per il titolo: Mitch Evans è infatti è infatti rimasto fermo al semaforo mentre l’incolpevole Edoardo Mortara non è riuscito a evitarlo, centrandolo in pieno e costringendo la Direzione gara a esporre la bandiera rossa.

Formula E ePrix Berlino 2021, Tempelhof: Nyck De Vries (Mercedes) festeggia la vittoria del titolo Formula E ePrix Berlino 2021, Tempelhof: Nyck De Vries (Mercedes) festeggia la vittoria del titolo

VEDI ANCHE



VINCE NATO A vincere la gara, che si è corsa sul layout inverso rispetto a quello visto nella giornata di ieri e che gira in senso orario, è stato invece Norman Nato, bravo a prendere la leadership dopo pochi giri e a condurre con autorevolezza senza mai trovare nessuno in grado di mettere a repentaglio il suo primo successo nella serie elettrica. Alle spalle del francese della piccola Venturi Racing – che monta una power unit Mercedes, quasi a completare il giorno di festa assoluta per la casa tedesca – troviamo il britannico di Nissan e.Dams, Oliver Rowland, seguito dal poleman Stoffel Vandoorne. Proprio il belga, ormai fuori dai giochi per la conquista del titolo dopo la gara di ieri, è forse l’unico uomo della Stella che vive emozioni contrastanti: l’ex McLaren F1 ha infatti quasi corso di rimessa perdendo la vetta dopo poche tornate dal via, salvo poi riprendersi quantomeno la zona podio sul finale, regalando a Mercedes il titolo costruttori.

Formula E ePrix Berlino 2021, Tempelhof: Norman Nato (Venturi Racing) Formula E ePrix Berlino 2021, Tempelhof: Norman Nato (Venturi Racing)

GLI ALTRI Ai piedi del podio c’è un finalmente convincente André Lotterer, seguito da Alexander Sims e dall’altra Porsche di Pascal Wehrlein. Chiudono la top-10, Sam Bird, il già citato De Vries, René Rast e Tom Blomqvist. Male è andata al vincitore di ieri Lucas Di Grassi, finito ultimo tra i piloti in gara dopo essere stato penalizzato per il sorpasso che ha mandato contro il muro il campione uscente, Antonio Felix Da Costa. A secco anche l’altra Ds Techeetah, quella di Jean-Eric Vergne, primo dei piloti fuori dai punti, mentre il pilota Bmw, Jake Dennis, ha commesso un grave errore in ripartenza dopo la bandiera rossa, terminando la gara contro le barriere. Giornataccia, infine, per Robin Frijns: l’olandese, dopo i ritiri dei principali competitor di De Vries, era a un certo punto l’unico in grado di impensierire il connazionale nella lotta per il titolo, ma ha passato praticamente l’intera corsa nelle retrovie.

Formula E ePrix Berlino 2021, Tempelhof: Nyck De Vries (Mercedes) è campione del mondo F.E 2021 Formula E ePrix Berlino 2021, Tempelhof: Nyck De Vries (Mercedes) è campione del mondo F.E 2021

Clicca qui per tutti i risultati del Berlin ePrix 2021


Pubblicato da Salvo Sardina, 15/08/2021

Tags
Gallery
Vedi anche
Logo MotorBox