ePrix Berlino-1 2021: Di Grassi in volata, De Vries leader
Formula E 2021

Formula E ePrix Berlino-1 2021: Di Grassi vince in volata, De Vries resta leader


Avatar di Salvo Sardina , il 14/08/21

1 mese fa - L'Audi si rilancia con la seconda vittoria stagionale del brasiliano

L'Audi si rilancia con la seconda vittoria stagionale dell'esperto pilota brasiliano. Giornataccia per Mercedes, che però mantiene la vetta della generale con De Vries

AUDI RILANCIA È Lucas Di Grassi il primo vincitore dell’ePrix di Berlino 2021, quello di scena sul layout classico della pista che si snoda all’interno dell’ex aeroporto di Tempelhof e che gira in senso antiorario. L’esperto pilota brasiliano centra così il suo secondo successo in stagione, dopo la beffa del secondo appuntamento londinese in cui era transitato per primo sotto la bandiera a scacchi per poi essere squalificato dalla Direzione gara. L’alfiere Audi è stato bravo a prendersi la leadership a metà corsa per poi riprendersela sul finale dopo il passaggio in Attack Zone, resistendo infine agli attacchi della Venturi Racing di Edoardo Mortara, secondo al traguardo in un arrivo in volata. Terza posizione per la Jaguar di Mitch Evans, abile a soffiare il terzo gradino del podio a Norman Nato.

Formula E ePrix Berlino 2021, Tempelhof: Lucas Di Grassi (Audi) Formula E ePrix Berlino 2021, Tempelhof: Lucas Di Grassi (Audi)

VEDI ANCHE



CADUTA DS E dire che, come da copione, la pista di Berlino sembrava essere grande alleata per la risalita dei campioni in carica di Ds Techeetah. A segnare la pole position era stato infatti Jean-Eric Vergne, con Antonio Felix Da Costa a completare la prima fila tutta appannaggio del team franco-cinese. Niente da fare, però, sul passo gara, con entrambe le monoposto nero-oro letteralmente crollate nella seconda parte dell’ePrix dopo aver condotto autorevolmente e senza scossoni le battute iniziali. Alla fine, JEV ha concluso sesto, giusto davanti al compagno di squadra Da Costa.

Formula E ePrix Berlino 2021, Tempelhof: la partenza della gara Formula E ePrix Berlino 2021, Tempelhof: la partenza della gara

ZERO DE VRIES Male è andata anche e soprattutto alla Mercedes, rimasta a secco dopo la pessima prestazione in qualifica. Il leader del mondiale Nyck De Vries, finito a contatto con la Mahindra di Alex Lynn, ha addirittura chiuso al ventiduesimo posto a dopo essere partito dalla diciannovesima casella in griglia mentre Vandoorne, dodicesimo, ha comunque mancato l’accesso alla zona punti. L’olandese, complice lo zero del primo degli inseguitori, Robin Frijns, resta comunque al comando della classifica con 95 lunghezze, tre in più di Edo Mortara. Seguono Jake Dennis (91), Mitch Evans (90) il già citato Frijns (89) e il vincitore di oggi Lucas Di Grassi (87), con Da Costa a quota 86. Con 7 piloti in soli 9 punti, ancora tutto può succedere nel gran finale previsto alle 15.30 di domani, domenica 15 agosto 2021.

Clicca qui per tutti i risultati del Berlin ePrix 2021


Pubblicato da Salvo Sardina, 14/08/2021

Tags
Gallery
Vedi anche
Logo MotorBox