Formula E ePrix Berlino-1 2022: Mortara vince dalla pole
Formula E 2022

Formula E ePrix Berlino-1 2022: Mortara vince dalla pole, battuti Vergne e Vandoorne


Avatar di Salvo Sardina , il 14/05/22

4 giorni fa - Il resoconto del settimo round della stagione elettrica, di scena sulla pista di Berlino

Nel primo dei due ePrix di Berlino è il pilota italo-svizzero di casa Venturi Racing a prendersi la vittoria, tornando a respirare dopo due ritiri consecutivi
Benvenuto nello Speciale BERLINEPRIX 2022, composto da 2 articoli. Seleziona gli articoli di tuo interesse cliccando il sommario BERLINEPRIX 2022 qui sopra, oppure scorri a fondo pagina la panoramica illustrata dell'intero speciale!

Dopo due zeri consecutivi tra Roma e Montecarlo, Edoardo Mortara torna a incidere nel campionato Formula E. Nel primo dei due ePrix di Berlino, il pilota italo-svizzero di casa Venturi Racing bissa il successo ottenuto lo scorso anno dall’allora compagno di squadra Norman Nato, battendo sul traguardo di una gara tiratissima e combattuta due dei grandi big del campionato elettrico. Sul podio salgono infatti Jean-Eric Vergne del team DS Techeetah e il leader del Mondiale Stoffel Vandoorne, su Mercedes.

Formula E ePrix Berlino 2022: Edoardo Mortara (Venturi Racing) Formula E ePrix Berlino 2022: Edoardo Mortara (Venturi Racing)

GARA LINEARE Partito dalla pole position, Mortara è riuscito a tenere la testa per tutta la prima parte della corsa, in cui i big si sono inizialmente studiati attentamente risparmiando un po’ di energia in vista del finale. Dopo la girandola di Attack Mode, che lo aveva scivolare in terza posizione, il pilota nato a Ginevra ha recuperato la vetta a suon di sorpassi, scavalcando di nuovo il leader Vandoorne a poco meno di 10 minuti dalla bandiera a scacchi. Infine è stato Vergne a riprovare l’attacco su Mortara negli ultimi chilometri, arrivando però lungo e dovendosi dunque difendere dai successivi assalti infruttuosi del leader di casa Mercedes. Una manna per Edo, che intanto ha potuto percorrere i metri finali dell’ePrix di Berlino senza patemi d’animo.

VEDI ANCHE



GLI ALTRI Alle spalle del terzetto di testa troviamo un buon André Lotterer su Porsche, autore di una gara interamente condotta con il gruppo dei leader. Seguono Mitch Evans (Jaguar), Pascal Wehrlein (Porsche), Sam Bird (Jaguar), Antonio Felix Da Costa (DS Techeetah), Alexander Sims (Mahindra) e il campione del mondo in carica Nyck De Vries (Mercedes) a chiudere la lista di piloti in grado di raccogliere punti dal primo ePrix di Berlino. Per tutti gli altri, ci sarà occasione di rifarsi domani quando si correrà gara-2 ma in senso di marcia inverso. Ed è, quindi, lecito aspettarsi anche uno stravolgimento dei rapporti di forza in perfetto stile Formula E.

Clicca qui per i risultati del Berlin ePrix 2022


Pubblicato da Salvo Sardina, 14/05/2022
Tags
BerlinEPrix 2022
Logo MotorBox