Formula E ePrix Berlino-2 2022: Mercedes domina, trionfa De Vries
Formula E 2022

ePrix Berlino-2 2022: Dominio Mercedes, trionfa De Vries su Mortara e Vandoorne


Avatar di Salvo Sardina , il 15/05/22

1 mese fa - Il resoconto dell'ottavo round della stagione elettrica, di scena sulla pista di Berlino

Nel secondo ePrix di Berlino, Mercedes mette quattro monoposto nei primi quattro posti: trionfa il redivivo De Vries, seguito da Mortara, Vandoorne e Di Grassi
Benvenuto nello Speciale BERLINEPRIX 2022, composto da 2 articoli. Seleziona gli articoli di tuo interesse cliccando il sommario BERLINEPRIX 2022 qui sopra, oppure scorri a fondo pagina la panoramica illustrata dell'intero speciale!

La Mercedes domina il secondo ePrix di Berlino 2022, l’ultima gara di casa prima del ritiro dalla Formula E ormai in programma a fine stagione. A trionfare in una gara praticamente senza storia è il redivivo campione del mondo in carica Nyck De Vries, finalmente tornato a essere incisivo al vertice dopo qualche tappa di appannamento a centro gruppo. L’olandese, che scattava dalla terza casella in griglia, è stato bravissimo a prendere l’interno in curva-1, infilando il poleman Edoardo Mortara e la Envision Racing di Robin Frijns per poi scappare via indisturbato grazie a un ritmo gara inarrivabile per chiunque.

DOMINIO MERCEDES Alle spalle del campione iridato, la Venturi Racing – team clienti Mercedes spinto proprio dal powertrain di Stoccarda – di Mortara, già vincitore ieri e autore delle due pole in un weekend berlinese che lo rilancia alla grande nella lotta mondiale. Terza posizione, poi, per il leader della classifica e compagno di De Vries, Stoffel Vandoorne, che chiude il fine settimana tedesco con un doppio terzo posto. Quarta posizione, infine, per l’altra Mercedes Silver Arrow 02, quella della Venturi Racing di Lucas Di Grassi. Un trionfo senza possibilità d’appello per tutti gli altri.

VEDI ANCHE


Formula E ePrix Berlino 2022: i festeggiamenti di Nyck De Vries e Stoffel Vandoorne (Mercedes EQ) Formula E ePrix Berlino 2022: i festeggiamenti di Nyck De Vries e Stoffel Vandoorne (Mercedes EQ)

CROLLA VERGNE Il dominio delle monoposto di casa Mercedes è di fatto una dichiarazioni d’intenti piuttosto evidente in ottica titolo, con la casa tedesca che evidentemente vuole lasciare la categoria con un acuto. Primo degli altri è Robin Frijns, secondo in griglia ma poi spettatore inerme dello strapotere di Stoccarda e scivolato fino al quinto posto. Raccoglie punti anche Antonio Felix Da Costa con la DS Techeetah, sorpassato proprio da Frijns in maniera piuttosto ruvida sul finale, seguito da Oliver Rowland (Mahindra), André Lotterer (Porsche), Jean-Eric Vergne (DS Techeetah) e Mitch Evans (Jaguar). Proprio per JEV, due volte iridato della serie, gara non certo da ricordare in cui raccoglie solo due punti e perde la seconda posizione della classifica generale per mano di Mortara. Prossimo appuntamento il 4 giugno sulla nuova pista cittadina di Jakarta.

Clicca qui per i risultati del Berlin ePrix 2022


Pubblicato da Salvo Sardina, 15/05/2022
Tags
BerlinEPrix 2022
Logo MotorBox