Formula E: Ds con Vergne e Da Costa, Virgin è Envision
Formula E 2022

Formula E verso il 2022: DS conferma Vergne e Da Costa, Virgin diventa Envision


Avatar di Salvo Sardina , il 12/11/21

2 settimane fa - Con l'avvicinarsi dei test di fine mese, la griglia elettrica prende vita e... colore

Con l'avvicinarsi dei test precampionato, di scena a Valencia a fine novembre, la griglia elettrica prende sempre più vita e... colore: JEV e Dac confermati da DS Techeetah, Virgin Racing lascia il comando a Envision

Si avvicina a grandi passi l’inizio della stagione 2022 della Formula E, l’ultima che vedrà in pista questa generazione di monoposto prima della rivoluzione 2023. Nell’attesa dei test precampionato, che si svolgeranno come sempre sul Circuito Ricardo Tormo di Valencia tra il 29 novembre e il 2 dicembre (con una pausa tecnica l’1 dicembre), i team iniziano a prendere forma e colore. Le ultime novità riguardano gli ex campioni in carica, spodestati quest’anno dalla Mercedes, di DS Techeetah, che hanno confermato in blocco la propria fortissima coppia piloti.

Formula E 2021 test Valencia: Antonio Felix Da Costa e Jean-Eric Vergne (DS Techeetah) Formula E 2021 test Valencia: Antonio Felix Da Costa e Jean-Eric Vergne (DS Techeetah)

VEDI ANCHE



DS, RESTANO JEV E DAC Il team franco cinese, che nel corso della stagione ha dovuto affrontare qualche difficoltà di tipo finanziario, ha deciso di confermare l’impegno e, soprattutto, di rinnovare il contratto a entrambi i piloti: anche nel 2022, dunque, ci saranno il due volte campione Jean-Eric Vergne e l’amico-rivale Antonio Felix Da Costa, trionfatore nella strana stagione 2020 condizionata dal coronavirus. Chiaramente una buona notizia per la scuderia che, oltre ad aver dimostrato di essere uno dei migliori team in circolazione – nonostante un 2021 deludente – potrà contare su una line-up di sicuro affidamento, in grado di coniugare velocità, talento ed esperienza.

VIRGIN DIVENTA ENVISION Approfittando della COP26, la conferenza delle Nazioni Unite incentrata sulle tematiche ambientali, di scena in questi giorni a Glasgow, anche Virgin Racing ha comunicato un’importante novità. Il marchio del magnate Richard Branson, in Formula E sin dalla stagione d’esordio della categoria, scompare infatti dalla griglia lasciando spazio al co-sponsor Envision, che da oggi prende il controllo delle operazioni. Se è confermata la coppia piloti composta da Robin Frijns e Nick Cassidy, in lotta per il titolo fino alle battute conclusive della stagione 2021, e il powertrain Audi, cambia invece la livrea: il team, come annunciato sui social, diventa infatti il più… verde della griglia, abbandonando gli inserti rossi ma mantenendo il blu scuro come colore di base.


Pubblicato da Salvo Sardina, 12/11/2021
Tags
Gallery
Vedi anche
Logo MotorBox