ePrix Ad Diriyah 2022: cronaca e risultati gara 2
Formula E 2022

ePrix Ad Diriyah: Mortara vince gara-2! De Vries crolla


Avatar di Simone Valtieri , il 29/01/22

3 mesi fa - Tutti gli aggiornamenti sulla prima gara della Formula E 2022

Edoardo Mortara vince la seconda gara a Diriyah mettendosi alle spalle Robin Frijns e Lucas Di Grassi. Crollato nel finale Nyck De Vries, male Giovinazzi

TRIS MORTARA! Edoardo Mortara vince la seconda gara di Ad Diriyah, la sua terza in Formula E. Il pilota italo-svizzero conquista una vittoria voluta e meritata, ma anche un po' aiutata da una Safety Car che ha vanificato gli ultimi 10 minuti di gara e lo ha salvaguardato dagli attacchi del pimpante Robin Frijns del team Envision. Sul podio anche l'altro pilota del team Venturi, Lucas Di Grassi, mentre sprofonda in decima piazza Nyck De Vries, il poleman che ha tenuto la testa della gara nelle prime fasi, ma è calato nel finale, precipitando ai margini della zona punti dopo un contatto con Jean-Eric Vergne, sesto per il team DS Techeetah. Davanti al francese hanno chiuso André Lotterer (Porsche) e Jake Dennis (Andretti), mentre chiudono la zona punti Stoffel Vandoorne (Mercedes), Oliver Rowland (Mahindra), Pascal Wehrlein (Porsche) e il già citato De Vries. Era iniziata discretamente la gara di Antonio Giovinazzi, 18° nelle prime fasi, ma calato vistosamente e giunto ultimo sul traguardo, al netto del ritirato Alexander Sims.

LA GARA Allo spegnimento dei semafori De Vries aveva mantenuto la prima posizione su Mortara, Frijns e Di Grassi. Le posizioni tra i primi quattro sono rimaste costanti per tutta la prima parte di gara, con il primo passaggio sugli attack mode che non ha portato grossi sconvolgimenti. Il secondo attack mode invece, arrivato precocemente dopo appena 15 minuti, ha permesso a Mortara e Di Grassi di superare De Vries, che ha scelto di tenersi l'ultimo boost per le fasi finali. Ma l'olandese Robin Frijns, velocissimo nelle fasi centrali, è stato abile a passare il connazionale De Vries e rendere inutile il suo ultimo boost. Quest'ultimo, crollato con le gomme, ha poi commesso un errore nel difendersi da Vergne e dopo il contatto è stato risucchiato da cinque altri piloti, finendo ai margini della zona punti. Davanti, intanto, Frijns riusciva a passare Di Grassi, ma a 9 minuti dal termine Sims, rimasto fermo lungo la pista dopo un contatto con le barriere, fa entrare la Safety Car. La gara non riparte e si chiude dietro alla vettura di servizio, con Mortara che porta a casa il successo davanti a Frijns e a Di Grassi.

EPRIX AD DIRIYAH 2022, RISULTATI GARA 2

POS. PILOTA TEAM TEMPO
1 E. MORTARA      ROKIT VENTURI RACING              
2 R. FRIJNS       ENVISION RACING                   +0.451
3 L. DI GRASSI    ROKIT VENTURI RACING              +0.912
4 A. LOTTERER     TAG HEUER PORSCHE FORMULA E TEAM  +1.125
5 J. DENNIS       AVALANCHE ANDRETTI FORMULA E      +1.646
6 J. VERGNE       DS TECHEETAH                      +3.166
7 S. VANDOORNE    MERCEDES-EQ FORMULA E TEAM        +3.568
8 O. ROWLAND      MAHINDRA RACING                   +4.235
9 P. WEHRLEIN     TAG HEUER PORSCHE FORMULA E TEAM  +4.962
10 N. DE VRIES     MERCEDES-EQ FORMULA E TEAM        +5.294
11 M. EVANS        JAGUAR TCS RACING                 +5.872
12 O. ASKEW        AVALANCHE ANDRETTI FORMULA E      +6.732
13 A. DA COSTA     DS TECHEETAH                      +8.693
14 S. BUEMI        NISSAN E.DAMS                     +9.015
15 M. GÜNTHER      NISSAN E.DAMS                     +9.464
16 S. BIRD         JAGUAR TCS RACING                +11.690
17 N. CASSIDY      ENVISION RACING                  +13.973
18 S. SETTE CÂMARA DRAGON / PENSKE AUTOSPORT        +14.521
19 O. TURVEY       NIO 333 FORMULA E TEAM           +15.005
20 D. TICKTUM      NIO 333 FORMULA E TEAM           +16.744
21 A. GIOVINAZZI   DRAGON / PENSKE AUTOSPORT        +17.681
NC A. SIMS         MAHINDRA RACING                  STOP

QUALIFICHE - SUPER NYCK! È sempre più in palla il campione in carica Nyck De Vries, che dopo aver vinto gara-1 ieri nella località araba di Ad Diriyah, oggi ha conquistato anche la pole position di gara-2, beffando per appena 5 millesimi nella finale decisiva lo svizzero Edoardo Mortara. L'alfiere della Mercedes si era sbarazzato nei quarti di finale dell'ex campione Jean-Eric Vergne del team DS Techeetah e in semifinale del brasiliano Lucas Di Grassi con l'altra Venturi. Mortara invece, si è aggiudicato la seconda posizione facendo fuori André Lotterer (Porsche) nei quarti di finale e Robin Frijns (Envision) in semifinale. Sessione complicata per Antonio Giovinazzi, al debutto nella categoria elettrica e autore del 20° tempo.

VEDI ANCHE



EPRIX AD DIRIYAH 2022, RISULTATI QUALIFICHE

EPRIX AD DIRIYAH 2022, GRIGLIA DI PARTENZA


Pubblicato da Simone Valtieri, 29/01/2022
Tags
Gallery
Vedi anche
Logo MotorBox