ePrix Ad Diriyah 2022: cronaca e risultati gara 1
Formula E 2022

ePrix Ad Diriyah: doppietta Mercedes, De Vries beffa Vandoorne


Avatar di Luca Manacorda , il 28/01/22

3 mesi fa - Tutti gli aggiornamenti sulla prima gara della Formula E 2022

Inizia nel migliore dei modi il campione in carica Nick De Vries, vincendo gara 1 dell'ePrix Diriyah davanti al compagno di squadra

GARA - MERCEDES SENZA RIVALI Gara 1 dell'ePrix Ad Diriyah è tutta nel segno delle Mercedes che dominano con la coppia formata da Nick De Vries e Stoffel Vandoorne. Un risultato beffardo per il belga, scattato dalla pole position, che ha perso la prima posizione quando ha imboccato la corsia dell'attack zone ma senza passare dal punto che permette l'attivazione del boost di potenza. De Vries ha approfittato dell'episodio per superarlo comodamente e avviarsi verso la vittoria, con il team che ha comunicato ai due piloti di congelare le posizioni.

Formula E, ePrix Ad Diriyah: le prime fasi di gara, con Stoffel Vandoorne al comando Formula E, ePrix Ad Diriyah: le prime fasi di gara, con Stoffel Vandoorne al comando

TRENINO LOTTERER La battaglia è stata soprattutto alle loro spalle, con Andre Lotterer a lungo in terza posizione ma molto più lento dei piloti alle sue spalle. Il tedesco della Porsche si è difeso finché ha potuto, ma nella seconda metà di gara è stato superato prima da Jake Dennis e poi da numerosi altri piloti che avevano formato un trenino alle sue spalle, terminando solo tredicesimo. Dennis ha dunque completato il podio, precedendo Sam Bird, Lucas Di Grassi, Edoardo Mortara, Nick Cassidy e Jean-Eric Vergne. Poca gloria per Antonio Giovinazzi: partito ultimo, il pugliese è sempre rimasto nelle posizioni di coda, chiudendo infine ultimo. Un po' tutti i rookie oggi hanno sofferto molto: Oliver Askew è stato il migliore con il non posto finale. Esordio da dimenticare per Oliver Rowland e Antonio Felix Da Costa, ritirati dopo chilometri di gara. Il contatto contro le barriere dell'inglese ha provocato anche l'ingresso della Safety Car nelle prime fasi.

EPRIX AD DIRIYAH 2022, RISULTATI GARA 1

Pos Pilota Auto Distacco
1 Nick De Vries Mercedes 52:14.642
2 Stoffel Vandoorne Mercedes +0.636
3 Jake Dennis Andretti +8.802
4 Sam Bird Jaguar +14.925
5 Lucas Di Grassi Venturi +15.152
6 Edoardo Mortara Venturi +16.015
7 Nick Cassidy Envision +17.265
8 Jean-Eric Vergne DS Techeetah +25.076
9 Oliver Askew Andretti +25.699
10 Mitch Evans Jaguar +27.320
11 Pascal Wehrlein Porsche +28.781
12 Maximilian Guenther Nissan +30.536
13 Andre Lotterer Porsche +31.521
14 Alexander Sims Mahindra +34.572
15 Sergio Sette Camara Dragon Penske +36.781
16 Robin Frijns Envision +39.953
17 Sebastien Buemi Nissan +41.334
18 Dan Ticktum Nio +49.222
19 Oliver Turvey Nio +50.965
20 Antonio Giovinazzi Dragon Penske +1:16.527
Rit Oliver Rowland Mahindra  
Rit Antonio Felix Da Costa DS Techeetah  

QUALIFICHE - VANDOORNE PIEGA DENNIS L'innovativo e complesso format di qualifica - piloti divisi in due gironi, con i migliori 4 di ciascuno che vanno poi a formare un tabellone con scontri diretti - premia Stoffel Vandoorne. Il belga della Mercedes ha battuto in finale Jake Dennis, confermatosi finora tra i più veloci del weekend. L'ultima sfida ha avuto poca storia, con Vandoorner che ha subito accumulato un discreto margine, per poi chiudere con 3 decimi di vantaggio. L'ex pilota della McLaren in semifinale aveva battuto in una sfida tutta Mercedes il campione in carica Nick De Vries. L'olandese nei quarti di finale aveva eliminato Oliver Rowland, tra i favoriti della vigilia dopo aver fatto segnare il miglior tempo nelle due sessioni di prove libere. Nell'altra semifinale, Dennis aveva avuto la meglio su Andre Lotterer. Subito eliminato Antonio Giovinazzi, autore del tempo più alto del gruppo B. 

VEDI ANCHE



EPRIX AD DIRIYAH 2022, RISULTATI QUALIFICHE

Formula E, ePrix Ad Diriyah: risultato scontri diretti qualifiche Formula E, ePrix Ad Diriyah: risultato scontri diretti qualifiche

EPRIX AD DIRIYAH 2022, GRIGLIA DI PARTENZA

Formula E, ePrix Ad Diriyah: griglia di partenza Formula E, ePrix Ad Diriyah: griglia di partenza

LIBERE 2, CONFERMA ROWLAND La prima giornata di gara della Formula E 2022 si è aperta con la seconda sessione di prove libere dell'ePrix di Ad Diriyah. Il miglior tempo, così come ieri, è stato fatto segnare dalla Mahindra di Oliver Rowland. Il britannico ha migliorato di oltre 1,5 secondi il tempo del giovedì, ma è seguito a una manciata di millesimi da Sam Bird, Jake Dennis e Antonio Felix Da Costa. Ha chiuso purtroppo in ultima posizione, con un distacco di 1,6 secondi, Antonio Giovinazzi. L'italiano rimane però in testa alle votazioni per il Fanboost, con il 24% delle preferenze. Le qualifiche sono in programma a partire dalle 13:40 ora italiana, mentre gara-1 scatterà alle 18:03.

EPRIX AD DIRIYAH 2022, RISULTATI PROVE LIBERE 2

Pos. Pilota Auto Distacco
1 Oliver Rowland Mahindra 1:08.957
2 Sam Bird Jaguar +0.015
3 Jake Dennis Andretti +0.043
4 Antonio Felix Da Costa DS Techeetah +0.091
5 Robin Frijns Envision +0.113
6 Pascal Wehrlein Porsche +0.215
7 Jean-Eric Vergne DS Techeetah +0.251
8 Nick Cassidy Envision +0.298
9 Maximilian Guenther Nissan +0.456
10 Oliver Askew Andretti +0.545

Pubblicato da Luca Manacorda, 28/01/2022
Tags
Gallery
Vedi anche
Logo MotorBox