Pubblicato il 23/12/2019 ore 18:30

FORMULA MUTA Uno degli aspetti più criticati delle attuali power unit, introdotte in F1 a partire dalla stagione 2014, è sempre stato quello relativo al rumore. Il passaggio dai motori V8 utilizzati fino al 2013 a questi V6 turbo ibridi è stato scioccante, sia per il pubblico presente nei circuite sia per quello seduto davanti ai televisori. Improvvisamente, la categoria regina del motorsport aveva perso una delle sue caratteristiche più affascinanti e, per cercare di rimediare, si studiarono anche soluzioni piuttosto comiche, come le ''trombette'' applicate agli scarichi in un test effettuato in primavera a Barcellona.

F1: la trombetta provata dalla Mercedes nel 2014

UN URLO DANNOSO Lo sviluppo delle power-unit ha portato il rumore degli attuali motori a un livello più accettabile, favorito anche dal fatto che il pubblico si è man mano abituato a un sound meno urlato, anche se il confronto con una qualsiasi vettura antecedente il 2014 resta impietoso. Una F1 dal volume più basso, tuttavia, presenta anche dei vantaggi, soprattutto per chi lavora nell'ambiente. ''Con quei motori V8 o V10 che urlavano, molti bambini sicuramente non si sono avvicinati ai circuiti. Non lo faresti fare a tuo figlio - ha dichiarato Andy Cowell, responsabile della power unit Mercedes - Molti di noi nel settore hanno subito danni all'udito, quindi penso che sia un buon passo avanti''.

IL PARADOSSO RISOLTO Cowell ha poi analizzato l'attuale situazione: ''Penso che nel 2014 nessuno dei motori fosse regolato correttamente. Ora tutti hanno regolato bene il proprio. Penso che questo renda il suono piacevole. Il volume non è molto elevato, ma fa ancora abbastanza rumore''. Nei primi anni con le power unit, il paradosso era che la F1 perdeva nettamente il confronto sonoro con le classi di supporto, in particolare la F2. Ora che anche questa categoria è passata a motori turbo, la situazione è diventata più equilibrata: ''Le classi di supporto ora utilizzano anch'esse motori turbo, quindi il sound è simile per tutti. Penso che la conseguenza sia che vedremo più famiglie nei circuiti'' ha concluso Cowell.


TAGS: mercedes rumore f1 Power-Unit