Logo MotorBox
Formula 1

Il business di Hamilton negli hamburger, ovviamente vegani


Avatar di Luca Manacorda , il 14/04/23

11 mesi fa - Il sette volte iridato aumenta gli affari fuori dalle piste

Hamilton investe in hamburger, ovviamente vegani
Il sette volte iridato aumenta gli affari fuori dalle piste: la scommessa sugli hamburger vegani sta dando ottimi risultati

Se in pista le soddisfazioni negli ultimi due anni sono nettamente diminuite rispetto ai precedenti anni, fuori dai circuiti Lewis Hamilton continua a raccogliere successi. Il suo investimento crescente nella catena di locali che servono hamburger vegani ''Neat'' sta dando riscontri molto positivi, con un nuovo negozio che aprirà la prossima settimana nientemeno che nel cuore di New York, a Manhattan. L'inaugurazione è prevista per lunedì 17 aprile.

GO VEGAN Hamilton, che da anni segue una dieta vegana, ha sostenuto con entusiasmo questo progetto che vede tra gli investitori anche una star di Hollywood particolarmente attenta alle tematiche ambientali, il premio Oscar Leonardo Di Caprio. Lo slogan della catena Neat è: ''0% mucca, 100% Wow''. A New York ha già avuto un negozio per sei mesi all'Urbanspace di Park Avenue, mentre il nuovo negozio sarà permanente. Il pilota della Mercedes è così entusiasta della novità da aver anticipato l'annuncio dell'inaugurazione nelle sue storie su Instagram. In precedenza, aveva parlato così della catena: ''Abbiamo creato Neat Burger per rendere il cibo a base vegetale più accessibile a tutti, sia che tu mangi sempre a base vegetale o semplicemente desideri aggiungerlo alla tua dieta di tanto in tanto. La risposta a Neat Burger da quando abbiamo aperto è stata incredibile. Sono davvero orgoglioso dei confini che siamo stati in grado di spingere in questo spazio e i piani di espansione sono davvero entusiasmanti''.

VEDI ANCHE



NON SOLO CIBO Hamilton, sempre molto impegnato nelle battaglie su tematiche sociali e ambientali, ha costruito un impero commerciale di successo fuori dai circuiti, sfruttando saggiamente il suo patrimonio netto che ammonta a centinaia di milioni di euro. Recentemente è entrato a far parte anche del gruppo che possiede la franchigia della NFL, il campionato di football americano, dei Denver Broncos.


Pubblicato da Luca Manacorda, 14/04/2023
Tags
Vedi anche