Autore:
Simone Dellisanti

BYE BYE I problemi economici della Force India potrebbero escludere la scuderia indiana dal prossimo Gran Premio del Belgio 2018, tappa valida per il mondiale di Formula 1 2018 in programma questo weekend, dal 24-26 agosto.

STROLL NON BASTA Le turbolente vicende della proprietà della Force India, entrata in amministrazione controllata alla vigilia del GP di Ungheria, potrebbero lasciare a casa piloti e tecnici-ingegneri del team in rosa in vista della prossima gara, e poco importa se il  7 agosto gli amministratori provvisori della holding FRP Advisory avevano annunciato di aver chiuso l’accordo per la cessione del team, requisito dalle mani degli ex proprietari, Vijay Mallya e Subrata Roy, per cederlo a Lawrence Stroll (padre di Lance Stroll, pilota della Williams) e al suo gruppo di investitori.

MANCANO LE AUTORIZZAZIONI Quindi, la Force India potrebbe mancare l'appuntamento con il GP del Belgio nonostante l'accordo con Stroll senior. Per il passaggio di proprietà definitivo si è resa necessaria l’autorizzazione da parte di ben 13 banche creditrici indiane e visto che, ancora, non tutte le autorizzazioni necessarie sono arrivate, le monoposto rosa della Force India potrebbero non riuscire a calcare l'iconica curva dell'Eau Rouge, in questo week end.


TAGS: force india f1 2018