F1 Spagna 2018: l'anteprima del circuito di Barcellona
F1 2018

F1 Spagna 2018: l'anteprima di Motorbox


Avatar Redazionale , il 08/05/18

3 anni fa - Ecco l'anteprima del quinto round di F1 2018

Il quinto round del Mondiale di F1 2018 prenderà il via sul circuito di Barcellona-Catalunya

Benvenuto nello Speciale F1 2018 GP SPAGNA, composto da 7 articoli. Seleziona gli articoli di tuo interesse cliccando il sommario F1 2018 GP SPAGNA qui sopra, oppure scorri a fondo pagina la panoramica illustrata dell'intero speciale!

MONTMELÒ A due settimane dall'avvincente sfida in Azerbaijan, il Mondiale di F1 2018 si prepara ad accendere i motori per il GP di Spagna, al via questo fine settimana sullo storico circuito di Barcellona-Catalunya.

IL CIRCUITO Chiamato anche Montmelò per la vicinanza con l'omonima cittadina, questa pista è stata introdotta a calendario nel 1991 e ha una lunghezza, nella sua ultima configurazione del 2007, di 4,655 km con sedici curve in totale. È caratterizzata da una superficie asfaltata particolarmente abrasiva ed ondulata, oltre che spesso sporca a causa dell'entrata in pista della sabbia dalla vicina campagna. Nonostante ciò, è molto apprezzato dai piloti per l'alternarsi di curve ampie e veloci con svolte molto più secche, mentre a livello di velocità massima il rettilineo d'arrivo consente punte di “soli” 320 km/h per via dell'elevato carico aerodinamico richiesto.

VEDI ANCHE



LE MESCOLE DELLA PIRELLI Le mescole della Pirelli per il GP di Spagna, quest'anno, saranno più soffici rispetto a quelle del 2017: la vecchia Hard, la più dura che era presente fino alla scorsa stagione, sarà infatti sostituita dalla Medium White, che potrà garantire una durata ottimale sulla lunga distanza grazie al completo rifacimento del manto stradale terminato due mesi fa. A completamento delle mescole disponibili ci saranno anche la Soft a banda gialla e la rossa Supersoft, al suo debutto assoluto su questa pista.

PRONOSTICI DELLA REDAZIONE Con la rocambolesca vittoria di Lewis Hamilton nello scorso GP di Azerbaijan il Mondiale di F1 2018 si sta dimostrando più avvincente che mai. Ora è proprio il Campione del Mondo in carica a guidare il Campionato, con soli quattro punti di vantaggio su Sebastian Vettel. Come l'anno scorso le prime guide di Mercedes e Ferrari sapranno dare spettacolo sul circuito di Barcellona, dove nella partita potranno inserirsi anche Bottas, Raikkonen... e Ricciardo, che dopo la vittoria in Cina e il duro colpo a Baku vorrà certamente rifarsi al volante della sua Red Bull per tornare a lottare con i migliori.


Pubblicato da Giulio Scrinzi, 08/05/2018
f1 2018 gp spagna
Logo MotorBox