F1, Max Verstappen e le cifre del rinnovo da record con Red Bull
F1 2022

Verstappen sfida Hamilton anche nel… conto in banca: rinnovo faraonico con Red Bull


Avatar di Salvo Sardina , il 02/03/22

2 mesi fa - Il campione F1 avrebbe firmato un accordo record per restare a Milton Keynes

Secondo il Daily Mail, il campione del mondo F1 avrebbe firmato un accordo da record per restare a Milton Keynes fino alla soglia dei 30 anni, diventando uno dei Paperoni più pagati dello sport

È incredibile quello che abbiamo fatto insieme, vi voglio tanto bene. Possiamo ripeterlo per altri 10 o 15 anni?”. Parole, urlate via radio con la voce rotta dal pianto, pochi secondi dopo aver tagliato il traguardo del GP Abu Dhabi da neo campione del mondo di Formula 1, che a mesi di distanza sono ancora impresse nella mente degli appassionati. Una dichiarazione d’amore in stile, quella di Max Verstappen all’indirizzo dei suoi compagni di viaggio del muretto Red Bull, che adesso le parti in causa sembrano sul punto di mettere nero su bianco. Secondo i tabloid britannici, il 24enne avrebbe infatti già firmato un rinnovo di contratto lunghissimo e faraonico, che gli permetterà di marcare il rivale Lewis Hamilton anche in una delle voci in cui il campionissimo inglese pareva irraggiungibile: il conto in banca.

F1 Test Barcellona 2022, Max Verstappen (Red Bull) F1 Test Barcellona 2022, Max Verstappen (Red Bull)

LA RED BULL BLINDA VERSTAPPEN – Max aveva già esteso la partnership con la Red Bull a inizio del 2020, poche settimane prima della pandemia, legandosi alla scuderia di Milton Keynes fino a tutto il 2023. Un accordo che dunque avrebbe blindato il talento olandese per almeno altre due stagioni, ma che doveva necessariamente essere ritoccato nelle cifre dopo la vittoria del Mondiale che ne ha sancito l’ingresso nell’Olimpo della F1. Secondo quanto riportato dal Daily Mail, i vertici dell’azienda austriaca si sarebbero però spinti ben al di là del “semplice” aumento di stipendio, siglando nella giornata di martedì un nuovo contratto che, se confermato nelle cifre e nell’attesa dell’ufficialità che dovrebbe arrivare nei prossimi giorni, diventerà di gran lunga il più remunerativo nella storia dell’automobilismo.

VEDI ANCHE



F1, GP Abu Dhabi 2021: Lewis Hamilton e Max Verstappen F1, GP Abu Dhabi 2021: Lewis Hamilton e Max Verstappen

VERSTAPPEN, IL CONTRATTO RECORD – Partiamo dai numeri, con la cifra record che si aggirerebbe, comprensiva di bonus, intorno ai 40 milioni di sterline, qualcosa come 48 milioni di euro all’anno. Una somma faraonica che in sostanza consente a Max non soltanto di raddoppiare il precedente ingaggio, ma di raggiungere in cima alla classifica dei Paperoni della F1 il suo grande rivale in pista, Lewis Hamilton. A rendere l’accordo davvero sontuoso ci sarebbe però la durata della partnership, che porterebbe Verstappen a legarsi con Red Bull per altre cinque o sei stagioni, diventando l’uomo copertina dell’azienda di bevande energetiche almeno fino alla soglia del 30esimo compleanno. Forse non saranno i 10 o 15 anni di cui parlava nel team radio di Abu Dhabi, ma l’impressione è che il nuovo numero 1 del paddock si possa, per il momento, accontentare…


Pubblicato da Salvo Sardina, 02/03/2022
Tags
Vedi anche
Logo MotorBox