Bottas e Russell in coro: "Nessuna novità sul futuro"
F1 2021

Bottas e Russell in coro in conferenza stampa: "Nessuna novità sul futuro"


Avatar di Salvo Sardina , il 26/08/21

3 settimane fa - Il momento più atteso del giovedì di Spa si è risolto in un nulla di fatto

Il momento più atteso del giovedì di Spa si è risolto in un nulla di fatto: sia Valtteri che George non hanno notizie sul 2022. Per il vice-Hamilton dovremo aspettare ancora...

COMPAGNI-RIVALI Non erano mai più stati così vicini, l’uno al fianco dell’altro, da quel clamoroso incidente che aveva messo fine alla gara di entrambi nello scorso Gp di Imola. Il team di comunicazione di Liberty Media deve aver fatto un ottimo lavoro di convincimento con Toto Wolff per mettere proprio i due principali contendenti al sedile di vice-Hamilton lì, seduti insieme nella conferenza stampa di presentazione del Gran Premio del Belgio 2021. Più che del weekend di Spa, certo non privo di interesse e di spunti di riflessione, le attenzioni dei giornalisti si sono inevitabilmente rivolte alle opzioni future dell’astro nascente George Russell, pupillo del team principal Mercedes, e dello scudiero perfetto Valtteri Bottas, di sicuro l’opzione preferita da Lewis Hamilton.

F1 GP Belgio 2021, Spa: George Russell (Williams Racing) F1 GP Belgio 2021, Spa: George Russell (Williams Racing)

VEDI ANCHE



NESSUNA NOVITÀ Gli sforzi degli organizzatori del mondiale non sono però stati premiati dai due piloti, rimasti evidentemente abbottonati sul futuro. Forse ben istruiti proprio da Toto, George e Valtteri hanno infatti glissato, confermando che non c’è ancora alcuna ufficialità all’orizzonte. “Non c’è nessuna news – ha spiegato Russell – da confermare al momento. Ovviamente, abbiamo discusso del futuro durante la pausa estiva, ma non ci sono ancora annunci da fare, né in un verso né in un altro. Non ce ne saranno in questo fine settimana e probabilmente neanche nel prossimo, a essere onesti. Il che ritengo non sia affatto un problema… Meglio fare le cose per bene piuttosto che farle di fretta! In ogni caso, siamo entrambi molto fortunati nell’essere nel giro Mercedes e ci fidiamo ciecamente delle loro decisioni sul nostro futuro. Dal mio punto di vista non cambia nulla sia che la scelta venga comunicata domani o dopo Abu Dhabi. Semplicemente, ho fiducia nelle persone che gestiscono la situazione”.

F1 GP Belgio 2021, Spa: Valtteri Bottas (Mercedes) guarda George Russell (Williams Racing) F1 GP Belgio 2021, Spa: Valtteri Bottas (Mercedes) guarda George Russell (Williams Racing)

BOTTAS LACONICO Stesso copione recitato anche da Bottas, certo ormai abituato a rispondere a domande sul proprio futuro da compagno e scudiero di Hamilton: “Forse so qualcosa, o forse non so niente. In ogni caso, come detto in passato, non c’è nessuna notizia da condividere con voi. Non ci sono novità e non c’è bisogno di dare alcun chiarimento sulle ragioni per cui non ci sono novità”. Valtteri si trova in effetti in una posizione non facile essendo chiamato ad aiutare il compagno nella lotta per il titolo mondiale più accesa di sempre, pur senza avere alcuna certezza di poter prolungare il contratto con Stoccarda, sin dal 2017 rinnovato sempre per una sola stagione: “Non è stato problematico per me, ormai mi sono abituato a questo. In generale, si tratta di una situazione in cui mi trovo a mio agio completamente. Devo solo tenere la testa bassa e restare concentrato per il prossimo weekend. Sono sicuro che le settimane a venire voleranno letteralmente, visto che abbiamo tre Gp di fila e che siamo coinvolti in una battaglia intensa per il titolo, che resta il principale focus del team. Futuro? Quando la situazione sarà chiara, allora vedremo”.


Pubblicato da Salvo Sardina, 26/08/2021

Tags
Gallery
Vedi anche
Logo MotorBox