Autore:
Salvo Sardina

NOME NUOVO… Nel 2020 ci sarà una nuova scuderia sulla griglia di partenza di Melbourne. No, non si tratta di nessuna sorpresa particolare, né di una vera e propria novità, ma dell’arrivo del brand Alpha Tauri al posto della cara vecchia Toro Rosso. Il secondo team della famiglia Red Bull ha aperto i battenti nel 2006, rilevando le strutture di Faenza che erano state della Minardi e utilizzando come denominazione proprio una semplice traduzione letterale italiana del nome inglese “Red Bull”. Dopo 14 anni di onorato servizio, una vittoria, un secondo e un terzo posto (questi ultimi ottenuti proprio nel 2019) ci sarà un cambio di nome e probabilmente anche di colorazione.

Toro Rosso 2019, Pierre Gasly vs Daniil Kvyat

…FACCE VECCHIE Le ragioni del cambio? Puramente di marketing. Fondato nel 2016, Alpha Tauri è infatti il brand di moda della galassia Red Bull – a proposito di “galassia”, Alpha Tauri è anche il nome della stella rossa, la più brillante per chi osserva dalla Terra, della costellazione del Toro – che dal prossimo anno sostituirà la Toro Rosso. Le novità tutto sommato limitate soltanto all’aspetto esteriore, visto che il team resterà a Faenza e che le attività dei “torelli” proseguiranno senza soluzione di continuità sotto la guida di Franz Tost e al supporto di Pierre Gasly e Daniil Kvyat.

Salisburgo Red Bull Hangar 7: qui sarà presentata il 14 febbraio la nuova Alpha Tauri

C’È LA DATA Notizia di oggi è l’ufficializzazione della data di presentazione della prima monoposto nata sotto il segno del Toro. L’appuntamento da segnare in calendario è per la serata di venerdì 14 febbraio 2020, quando cadranno i veli alla nuova Alpha Tauri. L’auto sarà svelata al Red Bull Hangar 7, la galleria d’arte, bar, ristorante e museo sito nei pressi dell’aeroporto di Salisburgo e ovviamente di proprietà del colosso delle bevande energetiche. Curiosamente, dopo la Ferrari che ha dato appuntamento all’11 febbraio, attualmente sono soltanto i due team italiani ad aver annunciato la data della presentazione delle proprie macchine 2020.


TAGS: red bull f1 toro rosso presentazione f1 Alpha Tauri