Pubblicato il 23/08/20

BUONA LA PRIMA C’era grandissima attesa per il debutto ufficiale sulle strade del CIR per la nuova Peugeot 208 Rally 4. L’appuntamento è slittato un po’ come tutto il calendario del Campionato Italiano Rally a causa dell’emergenza coronavirus, ma è stato sulle strade del Rally Il Ciocco e Valle del Serchio che finalmente la piccola e grintosa nuova arrivata del Leone ha potuto mettere in mostra le proprie doti. Al volante? Chi se non il padrone di casa, Paolo Andreucci? Navigato dalla fedelissima Anna Andreussi, il campione toscano ha subito messo le cose in chiaro, dominando la classifica della categoria due ruote motrici…

CIR, Rally Il Ciocco 2020: Paolo Andreucci (Peugeot 208 Rally 4 R2B)

DOMINIO UCCI-USSI Insomma, come si dice solitamente in queste occasioni… Buona la prima! Messa in pista dal team FPF Sport che operava anche la sorella maggiore Citroen C3 R5 che ha vinto il Ciocco con Crugnola-Ometto, la 208 Rally 4 di Ucci-Ussi ha rifilato quasi un minuto e mezzo al primo degli inseguitori della categoria R2B, la Ford Fiesta R2 di Daniele Campanaro e Irene Porcu. Terza posizione, a chiudere il podio a due ruote motrici, per Alessandro Casella e Rosario Siragusano, impegnati tra le tortuose strade delle campagne lucchesi con la “vecchia” 208 grande protagonista della passata stagione.

CIR, Rally Il Ciocco 2020: Paolo Andreucci (Peugeot 208 Rally 4 R2B) sorridente prima del via

LA CLASSIFICA Dopo aver saltato le prime due tappe del Rally di Roma Capitale, la vittoria di Paolo Andreucci al Ciocco non basta ovviamente per rientrare nella top-3, ma dà indubbio slancio – considerando le doti di guida del campionissimo e le promettenti prestazioni della Peugeot 208 Rally 4 – per il prosieguo del Cir, che tornerà ad accendere i motori nel weekend del 13 settembre a Palermo con la mitica Targa Florio. A mantenersi in testa nonostante il deludente settimo posto di classe è Davide Nicelli su Peugeot 208 R2B, seguito da Alessandro Casella e dal giovane Christopher Lucchesi Jr, rimasto molto vicino a Ucci prima di essere rallentato da una foratura. Andreucci sale invece in settima posizione con 16 punticini di gap da Nicelli: qui le classifiche complete piloti e costruttori CIR 2020.


TAGS: paolo andreucci anna andreussi rally del Ciocco CIR 2020 Peugeot 208 Rally 4 Campionato italiano Rally 2020 Rally Il Ciocco e Valle del Serchio 2020 Ciocco 2020