Autore:
Salvo Sardina
Pubblicato il 10/02/2020 ore 22:50

IL RITORNO Un anno in panchina a fare da coach a Tommaso Ciuffi e Natale Gonella – non a caso vincitori del Campionato Italiano Rally nella categoria due ruoti motrici – è stato più che sufficiente per Paolo Andreucci e Anna Andreussi. Due leggende del rallismo tricolore tornano ufficialmente in gara. E lo fanno con la neonata Peugeot 208 Rally 4, presentata oggi in una serata evento nella sede milanese della casa del Leone. Che, almeno per adesso, non sarà in lotta per la classifica assoluta (in attesa della futura possibilità di una versione R5) ma che, a partire dal Rally Targa Florio, si affiderà alla coppia più famosa del rally nostrano per difendere i titoli piloti e costruttori conquistati nel 2019 nella categoria due ruote motrici.

Peugeot 208 Rally 4

ONORI E ONERI Dopo l’impegnativo lavoro di sviluppo del nuovo gioiellino della casa transalpina, spetterà dunque a Ucci-Ussi l’onore del debutto sulla nuova macchina. “Sono veramente contento – ha spiegato l’11 volte campione italiano rally – di riprendere il sedile da ufficiale, soprattutto se il sedile è quello della nuova 208! Lo scorso 2019 è stata una stagione molto interessante e proficua nel nuovo ruolo di coach per i giovani piloti all’interno della Motorsport Academy di Peugeot. In parallelo avevo cominciato a lavorare allo sviluppo della nuova 208 Rally 4 e ora mi trovo nell’invidiabile condizione di portarla al debutto italiano. È un’auto sorprendente e sono ansioso di mettere le gomme in gara. Intanto ringrazio ancora una volta la casa per la fiducia che ripone in me e Anna. So che sarà ben ripagata”.

Peugeot 208 Rally 4

ANNA C’È Ma il vero colpaccio, confessano da Peugeot, è stato però convincere Anna Andreussi, inizialmente titubante all’idea di ributtarsi nella mischia, ma poi esaltata dalla possibilità di portare all’esordio la 208 Rally 4: “Avevo quasi abbandonato l’idea di tornare a correre con Peugeot in un equipaggio ufficiale finché non è arrivata la telefonata da Milano… Sono stracontenta di tornare a mettermi la tuta e di far parte dell’equipaggio che porterà al debutto la nuova nata di Casa. Ci sarà da prepararsi fisicamente perché sappiamo già cosa ci aspetta. Ma siamo entrambi molto motivati e non vediamo l’ora di fare i primi test della stagione”. La storica coppia tornerà ufficialmente in macchina in occasione della mitica Targa, in programma nel weekend del prossimo 10 maggio. Nel rally del Ciocco e 1000 Miglia saranno protagonisti in veste di piloti Peugeot, ma ancora con il vecchio modello della 208, i vincitori del trofeo 208 Rally Cup Top 2019, Michele Griso e Giacomo Guglielmini.


TAGS: peugeot 208 paolo andreucci anna andreussi Peugeot 208 Rally 4