Pubblicato il 02/01/21

Stemma e icona

Tra barzellette che lo volevano come un mirino e piccoli teppisti che ne facevano incetta tra le macchine parcheggiate, lo stemma della stella a tre punte montata sul cofano delle Mercedes è stato una vera e propria icona, fortissima nell'immaginario collettivo almeno ancora per tutti gli anni Novanta. Poi si sa i tempi cambiano, le mode cambiano, l'estetica anche, e quello che era un emblema delle berline di lusso è andato man mano scomparendo.

TRE PUNTE ADDIO Nel 2017 la stella era scomparsa dalla Classe C, e ora ci saluta anche dal cofano della Classe E, dove era ancora presente per alcuni allestimenti di alta gamma. Non nel 2021. In compenso il logo sarà più grande che mai (una tendenza abbastanza diffusa). Il motivo della progressiva sparizione del vecchio stemma montato sul cofano è che pare poco apprezzato dagli acquirenti più giovani, ed essere l'emblema di un gusto decisamente ''vecchia scuola''.

Lo storico stemma Mercedes

MAXI GRIGLIE La vecchia stella resta su pochi modelli, come le berline di Classe S, anche in edizione 2021. Su tutti i nuovi modelli, con il nuovo o il vecchio stemma, una costante sono le griglie sempre più grandi (come già abbiamo visto in casa BMW): un leitmotiv negli ultimi anni di design automobilistico che ha anche alcuni motivi pratici, ma che dal punto di vista estetico sta facendo discutere. E voi che ne pensate? Fateci sapere se preferite gli stemmi di una volta o le maxi griglie del presente!


TAGS: mercedes classe e mercedes benz stemma