Autore:
Lorenzo Centenari

CAVALLINO PAZZO Nel tempo, se ne sono viste di tutti i colori. Brand sportivi che producono auto diesel, Costruttori di supercar che si danno ai Suv, marchi di lusso che propongono la propria citycar. Che sarà mai, dopo che un'icona come Porsche annuncia la sua prima vettura elettrica, una Ferrari progettata per competere nel WRC? Sia chiaro, nessun disegno del genere è all'orizzonte. Ma sul pianeta motori, mai dire mai.

CORSI E RICORSI In fondo, nemmeno quella di un Suv col Cavallino Rampante sul cofano, soltanto qualche anno fa, sarebbe stata una notizia credibile. Senza dimenticare che Ferrari, nei rally, il segno lo ha già lasciato: ricorderete tutti la celebre 308 GTB convertita in una Gruppo B, così come anche il progetto di una 288 GTO appositamente realizzata per una serie in circuito, dedicata sempre alle vetture di Gruppo B. Serie che tuttavia non si è mai svolta.

WORLD RALLY FERRARI A immaginarsi una berlina compatta a marchio Ferrari che gareggi nel Mondiale Rally è oggi il fantasioso graphic designer sudcoreano Taekang Lee, autore dei rendering che vi proponiamo in gallery. Lee ha dapprima ricostruito in 3D una ipotetica Ferrari hatchback, per poi declinarla anche in salsa rally, ovvero aggiungendovi aggressivi spoiler anteriori e posteriori, allargandole i passaruota, inoltre sistemando la classica presa d'aria sul tettuccio. 

FANTA-RALLY Non accadrà mai niente di simile. O forse, chissà. Sognare non costa niente, né ancora nessuno conosce i piani del nuovo Ceo Ferrari Louis Camilleri. Vuoi mettere, per il settore rally, che iniezione di adrenalina?


TAGS: ferrari rendering ferrari rally ferrari 308 GTB ferrari 288 GTO