Autore:
Dario Paolo Botta

RICARICA DA CASA Il Regno Unito diventerà molto probabilmente il primo Paese al mondo a rendere obbligatorio l’installazione di colonnine di ricarica per le auto elettriche nelle nuove abitazioni. La proposta parte direttamente dal Governo di Sua Maestà, che attraverso il Ministero dei Trasporti ha reso nota l’intenzione di svoltare con decisione verso la mobilità elettrica. Tutto dipende dal risultato della consultazione pubblica che si terrà nella giornata di oggi. Se la mozione dovesse passare, il nuovo regolamento statale obbligherebbe l’installazione di colonnine di ricarica rapida all’interno delle abitazioni di nuova costruzione, agevolando così i possessori di auto elettriche. Per coloro i quali non avessero un vialetto o un garage dotato di presa elettrica, il Governo di Londra pensa a dei caricatori wireless a induzione posti sotto il pavimento.

PETROLIO BYE BYE Non è questa la prima mossa che strizza l’occhio alla mobilità elettrica. Da diversi anni Downing Street insegue l’obiettivo di bandire definitivamente i motori diesel e, in generale, a combustione interna, con incentivi e sconti sull’acquisto di auto a basso impatto ambientale. “La ricarica a domicilio rappresenta l'opzione più conveniente e a basso costo per i consumatori: puoi semplicemente collegare la tua auto per rifornirla durante la notte, come faresti con un telefono cellulare”, ha sentenziato il Segretario Chris Grayling.

ROAD TO ZERO STRATEGY Sul progetto delle colonnine di ricarica domestiche il Ministero dei Trasporti britannico ha stanziato una cifra di 40 milioni di sterline, mentre se si considera l’intero programma Road to Zero Strategy, Londra vi ha investito più di 1,5 miliardi di sterline. Questo piano lungimirante conta di azzerare entro il 2040 le vendite di auto a benzina e gasolio e di rendere il Regno Unito Carbon free entro il 2050. Parallelamente sono allo studio nuove soluzioni per la ricarica pubblica, con colonnine intelligenti che siano in grado di riconoscere e sfruttare al meglio picchi e cali di tensione della linea elettrica.


TAGS: diesel auto elettrica ev colonnine di ricarica UK road to zero strategy