RECORD DI VENDITE Tesla Model 3 è l’auto più venduta nei Paesi Bassi. Questo il responso di Bovag: l’associazione olandese dei venditori d’auto. Nell’ultimo mese (settembre 2019), la berlina californiana ha infatti detronizzato Volkswagen Polo, sottraendo all’utilitaria di Wolfsburg lo scettro di auto più commercializzata nella terra dei tulipani. La Casa di Elon Musk ha infatti venduto qualcosa come 5.768 unità di Model 3 a settembre, il che fa di Tesla, il Brand più popolare del Paese.

NUMERI CONVINCENTI Il picco di vendite di Model 3 è dovuto a diversi fattori, fra cui corposi incentivi statali per l’acquisto di auto a basso impatto ambientale. Le convincenti prestazioni della berlina full-electric hanno certamente influenzato la scelta di molti olandesi. Tesla Model 3 dispone infatti di un pacco batterie che le consente di percorrere fino a 409 km (ciclo WLTP) e le performance non sono certo da meno, con uno scatto da 0-100 km/h coperto in 5,6 secondi e una top speed di 225 km/h per la versione Standard Range Plus. L’auto è venduta in Europa a un prezzo di 43.390 euro.

Tesla batte Volkswagen: a settembre la Model 3 è l'auto più venduta nei Paesi Bassi

TESLA VS. VOLKSWAGEN Volkswagen non è certo disposta a capitolare visto che annualmente le immatricolazioni di nuove auto nei Paesi Bassi fanno pendere la bilancia ancora dalla parte dei tedeschi, con 36.449 unità immatricolate a fronte di “sole” 13.991 auto vendute dal Costruttore californiano. Sarà interessante vedere, come (e se) cambieranno gli equilibri del mercato olandese con l’arrivo della nuova VW ID.3 100% elettrica. L’ultima nata di Wolfsburg sarà venduta infatti a un prezzo base più basso rispetto a Tesla Model 3, sotto i 30.000 euro, e avrà un’autonomia di circa 330 km. La guerra delle elettriche è appena agli inizi. Voi da che parte state?


TAGS: volkswagen volkswagen polo auto elettriche mercato tesla tesla model 3 olanda