Stellantis con TheF Charging per colonnine elettriche in Europa
Auto elettrica

Stellantis tesse la tela. Accordo con TheF Charging per network europeo


Avatar di Lorenzo Centenari , il 19/10/21

1 mese fa - Entro il 2025 una rete "open source" di 15.000 stazioni di ricarica

Entro il 2025, parallelamente al progetto Atlante, una rete "open source" di 15.000 stazioni di ricarica e 2 milioni di colonnine

In centro città, così come all'interno di scuole e ospedali, centri commerciali, aeroporti, hotel, stazioni ferroviarie. Come un fiume in piena, le sorgenti di ricarica per auto elettriche si infiltreranno ovunque. Per fare il ''pieno'', basterà guardarsi intorno. Intanto, Stellantis guarda avanti: l'accordo con la torinese TheF Charging si concretizzerà nella realizzazione in tutta Europa di un network di ricarica pubblico per un totale di oltre 15.000 sedi e due milioni di posti auto entro il 2025. Una rete accessibile a tutti i veicoli elettrici, ma che pure riservi condizioni esclusive per i clienti Stellantis. Via ai lavori nel 2021, con l’installazione delle prime stazioni di ricarica ''quick'' in Italia, quindi la rete si espanderà in tutto il Continente.

LA VISION La collaborazione con TheF Charging si inserisce nella strategia più ampia del Gruppo Stellantis, annunciata durante l’EV Day dello scorso 8 luglio, volta a favorire e semplificare l’e-mobility ovunque nel mondo grazie ad una gamma completa di soluzioni di ricarica per veicoli elettrificati dedicata a clienti privati, aziende e flotte. L’accordo tra Stellantis e TheF Charging si presenta, nello specifico, come complementare al progetto Atlante, nato grazie alla collaborazione di Stellantis con il partner NHOA, finalizzata a realizzare nel Sud Europa la più grande rete di ricarica fast. A tal proposito, la partnership tra Stellantis e TheF Charging coinvolgerà anche, come potenziale fornitore di soluzioni hardware, Free2Move eSolutions, la joint venture tra Stellantis e NHOA dedicata all’offerta di prodotti e servizi per l’e-mobility.

VEDI ANCHE



Stellantis, presto un network di ricarica internazionale Stellantis, presto un network di ricarica internazionale

QUI STELLANTIS “Il Gruppo sta lavorando alla creazione di collaborazioni strategiche per favorire la diffusione della e-mobility, sfruttando non solo le competenze interne ma anche le specializzazioni dei partner, per accelerare l’introduzione sul mercato di nuove tecnologie al passo con i tempi” afferma Anne-Lise Richard, Responsabile della Business Unit e-Mobility Global di Stellantis.  “La partnership tra Stellantis e TheF Charging si inserisce in questo contesto con un chiaro obiettivo: garantire la presenza di colonnine in località strategiche europee ed offrire la migliore esperienza di ricarica possibile nel tempo”.

QUI THEF CHARGING “La partnership con Stellantis dà ulteriore impulso alla realizzazione del nostro network di ricarica in Europa” spiega Federico Fea, ad di TheF Charging. “Questa collaborazione tecnologica e commerciale permetterà, infatti, di generare benefici lungo l’intera catena del valore: dai nostri clienti, siano essi guidatori di un veicolo Stellantis o meno, che potranno usufruire di servizi innovativi ed in linea con le specifiche esigenze del singolo, ai proprietari delle location che ospiteranno il nostro network, i quali potranno contare su una maggiore affluenza di clientela ad alto valore aggiunto e su un rapporto di partenariato d’eccellenza, basato su trasparenza, personalizzazione dei servizi e collaborazione”.


Pubblicato da Lorenzo Centenari, 19/10/2021
Tags
Vedi anche
Logo MotorBox