Autore:
Lorenzo Centenari

L'AUTO È MOBILE Dal Mobile all'Automobile, il passo è breve. Sempre più il mondo dell'auto esplora nuove contaminazioni, e di una visione della mobilità intesa in senso ampio è massima espressione la carica dei costruttori alla Milano Design Week, il modaiolo appuntamento che proietta il Salone del Mobile (17-22 aprile) al di fuori del quartiere fieristico. Dopo gli esperimenti degli anni passati, l'edizione 2018 del Fuorisalone milanese testimonia il definitivo sposalizio tra l'auto e l'arredamento (oltre che il settore tecnologico). Di seguito, la top ten delle migliori iniziative preparate dalle Case.

MINI Al Salone del Mobile 2018, Mini si associa a Studiomama, studio di architettura londinese, e all'interno dei locali in Via Tortona 32 presenta "Mini Living - Built By All", installazione realizzata in stretta collaborazione tra architetti e cittadini comuni, e che esprime un concetto di vita quanto mai visionario. Una superficie di appena qualche metro quadrato viene utilizzata per creare spazi personali ed attraenti che rispecchiano il principio dell’uso creativo dello spazio. Proprio come accade a bordo di Mini.

FIAT Mercoledì 18, all'Hotel Magna Pars Suites di Via Forcella, Fiat presenta in anteprima nazionale nuova 500 Collezione, raffinata interpretazione del Cinquino volta a celebrare lo stile senza tempo di un'icona a quattro ruote. Dopo la passerella in favore di giornalisti, fotografi e influencer, Fiat 500 Collezione si concederà anche al grande pubblico, che nel frattempo potrà apprezzarla nell'originale e ironico spot "500 Collezione inspired by itself".

AUDI Un incubatore di innovazioni che riplasmino l’interazione fra uomo e società. Ecco in che consiste Audi City Lab, laboratorio di idee e sede di dibattiti interdisciplinari che per la sesta volta, dal 16 al 22 aprile, torna alla Milano Design Week. Appuntamento coi Quattro Anelli in Corso Venezia 11, all’interno dello storico edificio voluto nel 1565 da San Carlo Borromeo. Un imponente anello sospeso e specchi d’acqua costituiranno una maestosa installazione, nome di battesimo Fifth Ring.

LEXUS Il brand di lusso giapponese presidia la Milano Design Week 2018 esponendo, presso lo spazio Le Cavallerizze al Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia di Via S. Vittore 21, sia il prototipo LF-1 Limitless, sia l'esclusiva coupé LC Hybrid. Il Salone del Mobile coincide inoltre con il debutto su strada dell'ammiraglia LS di quinta generazione, capolavoro di design, tecnologia e performance che a un contesto come quello della Design Week calza a pennello. 

HYUNDAI In collaborazione con l’Istituto Europeo di Design (IED), Hyundai (main sponsor del Fuorisalone per l'ottavo anno di fila) partecipa alla Design Week con "Energyzone", percorso esperienziale firmato Carlo Bernardini che racconta in modo originale il legame tra design ed energia. Testimonial dell'installazione luminosa Hyundai, aperta al pubblico presso l’Opificio31 in Via Tortona da martedì 17 a domenica 22 aprile, nuova Kona Electric e il prototipo Kite, buggy elettrico realizzato dagli studenti IED col supporto del Centro Stile Europeo di Hyundai.

VOLVO Il marchio svedese celebra il Salone del Mobile promuovendo Innovation Design District, iniziativa centrata sull'urbanizzazione avanzata e sulle innovazioni tecnologiche che contribuiranno a rendere più sostenibili le città del futuro. Auto e Città non più antagoniste, bensì socie paritetiche chiamate a stabilire un dialogo virtuoso. Al Volvo Studio Milano di Via Melchiorre Gioia, due incontri tematici: "Forme innovative per la città di domani - Il design della Sicurezza", in programma giovedì 19 aprile alle 19.30 in compagnia dell'architetto Andrea Boschetti e di Owen Ready, Director Brand Design Volvo Cars, e "L’automobile da bene a servizio" (venerdì 20 aprile, ore 19). Ospite il top manager Björn Annwall, inventore del programma Care by Volvo.

CITROEN Sensibile al tema dello stile interno e della comodità di vita è Citroen, che in occasione del Salone del Mobile 2018 espone al BASE Milano l'installazione "Cactus4Comfort", una nuova linea di sedute ispirate al design di Citroen che unisce le linee della C4 Cactus alla qualità di Bertone Design.

JAGUAR Il marchio inglese torna alla Milano Design Week per presentare “Jaguar Electrifies: Future Perspective”, installazione che ruota attorno al Suv elettrico I-Pace e che immerge il visitatore in una dimensione dove presente e futuro, luci e ombre, si fondono per generare prospettive insolite. Come coordinate, il Chiostro Nina Vinchi del Piccolo Teatrodal 17 al 22 aprile.

MITSUBISHI Design Discovered il progetto sviluppato da Mitsubishi in collaborazione con RCS MediaGroup che vedrà la nuova Eclipse Cross varcare le porte di Casa Corriere, sede di incontri ed eventi per l'intera durata del Salone, e al contempo muoversi per le vie della città di Milano alla scoperta di luoghi ed eventi fuori dai circuiti convenzionali.

SSANGYONG Partecipa alla festa, infine, anche Ssangyong, marchio promotore, in collaborazione con SPD Scuola Politecnica di Milano, di un contest (Tivoli Design Takeover) per eleggere le due migliori personalizzazioni del Suv compatto Tivoli. A sfidarsi, 23 studenti internazionali del Master in Transportation and Car Design. La premiazione dei due vincitori si tiene martedì 17 aprile alle 18 presso la Scuola Politecnica di Design: in palio, due borse di studio finanziate da SsangYong Motor Italia. Successivamente, le due creazioni saranno messe in vetrina presso il MUDEC per tutta la durata della Design Week.


TAGS: lifestyle fuorisalone 2018 milano design week 2018 salone del mobile 2018 auto e design