Autore:
M.A. Corniche

RANGE EXTENTION Nuovi dettagli di stile e materiali più curati all’interno, nuova batteria e nuovo motore: la Renault Zoe 2019 aumenta il suo raggio di azione con 300 km di autonomia nel ciclo WLTP, quanto basta per percorre due volte il giro del lago di Garda. Non ci credete? Provate una delle otto Zoe messe a disposizione dal servizio car sharing eWay attivo dal 1° agosto 2019 nella zona del lago di Garda.

MY WAY Otto Renault Zoe 2019 disponibili in quattro stazioni eWay, a Salò, a Padenghe, a Desenzano e a Peschiera. Per ricaricarle sono disponibili le colonnine delle stazioni eWay, oppure la dozzina di stazioni installate sulla costa sud e ovest del lago, tutte e 16 alimentate con energia 100% green. Ogni stazione può ricaricare contemporaneamente quattro Renault Zoe e quattro scooter (in arrivo entro il 2019) grazie a quattro prese Tipo 2 da 22 kW e quattro Tipo 3 da 3,5 kW.

TARIFFARIO eWay è un servizio point-to-point, ovvero dovete riportare la Zoe alla stazione dove l’avete presa, utilizzabile grazie a una app dedicata. Il costo orario di 15 euro è divisibile in frazioni di 15 minuti: avere a disposizione la Renault Zoe 2019 per un giorno intero costa 50 euro, 90 euro per tutto il fine settimana. Chi studia o lavora può usufruire della tariffa forfait per 18 euro dalle 7:00 alle 14:00.

JOINT VENTURE eWay nasce da una iniziativa di Garda Uno, azienda municipalizzata che associa una trentina di comuni del Garda bresciano, una multiutility che si è occupata del ciclo idrico, dei rifiuti e dell’energia. Proprio il surplus di energia green prodotta ha portato a pensare al servizio eWay, grazie anche ai contributi del Ministero dell’Ambiente che ha coperto il 60% degli investimenti necessari.

A SPASSO CON ZOE E la Renault Zoe 2019 fa buon uso della energia green gardesana. Il lungolago è il suo terreno ideale, con velocità ridotte e tanto tiro-rilascio, consentendo alla ricarica rigenerativa di tenere le batterie sempre in forma. Il caldo, ovviamente, non aiuta: parto da Desenzano in una giornata torrida con il termometro in auto che segna 40 gradi, lascio perciò la Zoe rinfrescarsi all’interno per qualche minuto. E l’autonomia scende da 285 a 277 chilometri. Poco male: per il Garda-tour, ne resta più che a sufficienza.   


TAGS: auto elettrica renault zoe car sharing e-way